Cronaca Vittoria 30/03/2017 16:19 Notizia letta: 8219 volte

Denunciato banca per usura, muore tra vendita all'asta e sfratto

Aveva 62 anni
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-03-2017/denunciato-banca-usura-muore-vendita-asta-sfratto-500.jpg

Vittoria - Maria Giovanna Sisino è morta nella notte tra mercoledì e giovedì. Forse un infarto l'ha stroncata, un mese dopo la vendita all'asta della sua casa di Scoglitti. La donna, vedova, madre di due figlie, aveva denunciato per anatocismo bancario l'istituto di credito che le aveva concesso un mutuo. Anatocismo, tradotto usura, quel metodo attraverso cui le banche fanno pagare gli interessi degli interessi. 

Maria Giovanna, qualche giorno fa, aveva ricevuto un'altra, grave, terribile notizia. Un'altra casa di sua proprietà a Vittoria, è stata individuata dagli ufficiali giudiziari per una procedura di sfratto. Forse lo stress emotivo cui la giovane donna è stata sottoposta durante le ultime settimane le è stato fatale. Un malore, la scorsa notte, se l'è portata via. Aveva 62 anni. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif