Lettere in redazione Modica 04/04/2017 12:49 Notizia letta: 1977 volte

La nostra gratitudine al dottor Antonacci

Riceviamo e volentieri pubblichiamo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-04-2017/nostra-gratitudine-dottor-antonacci-500.jpg

Modica - Con la presente desideriamo esprimere il nostro sincero ringraziamento e i complimenti per il lavoro svolto al Dottor Vincenzo Antonacci, alla sua equipe, e a tutto l’ospedale Maggiore di Modica dove si riesce ancora ad avere a che fare con professionisti.
Abbiamo conosciuto il dr. Antonacci perché disposto ad un approccio chirurgico che rispettava la volontà del paziente di non accettare alcuna trasfusione di sangue perché Testimone di Geova.
In questi casi il chirurgo ha un ruolo fondamentale per adottare un protocollo, metodiche, procedure e strumenti atti a limitare al minimo le perdite ematiche durante l’intervento.

Nel Gennaio 2017 viene diagnosticato a G.C. tramite esame endoscopico una formazione polipoide al colon retto, rivelatasi successivamente un carcinoma. Dalla prima visita il dr. Antonacci ha chiarito già nei particolari il tipo di intervento e i probabili rischi. Da subito abbiamo percepito la competenza e apprezzato la chiarezza con la quale ci è stato illustrato l’approccio chirurgico, i rischi dell’intervento, i tempi di recupero e quant’altro.

Il Dr. Antonacci ha stilato una check list di esami da effettuare. L’intervento è stato poi effettuato a marzo 2017. Il ricovero avvenuto circa tre settimane prima dell’intervento per disposizione del dr. Antonacci ha riguardato il completo esame del paziente dal punto di vista cardiologico, neurologico esami del sangue ed esami endoscopici. L’intervento durato circa tre ore è riuscito; ha comportato la resezione del colon con l’asportazione completa della neoformazione e della porzione di colon interessato. È stato subito evidente l’ottimo lavoro svolto. I valori ematici non hanno risentito in alcun modo dell’intervento, anche se l’addome è stato completamente aperto. Il paziente ha ripreso le normali attività dopo circa 8 giorni successivi all’intervento. È stata praticata una stomia temporanea per favorire i processi di guarigione e di cicatrizzazione che sarà tolta tra sessanta giorni circa.

Ci riteniamo completamente soddisfatti dal lavoro dell’equipe del Dr. Antonacci e riteniamo che a Modica ci si possa ancora affidare a chirurghi competenti e professionalmente qualificati.

Lettera firmata
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif