Attualità Ragusa 12/04/2017 16:30 Notizia letta: 335 volte

Giovani allevatori crescono

Sono gli under 35
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-04-2017/giovani-allevatori-crescono-500.jpg

Ragusa - Sono tanti, tantissimi i giovani che in Sicilia hanno deciso di tornare alle origini, ovvero all'agricoltura e all'allevamento di animali. L'attività di allevamento, in particolare di pecore e vacche, è diventata per gli under 35 uno dei lavori più ricercati, redditizi e apprezzati.

E' proprio grazie ai pastori, infatti, che le aree rurali, più interne e monutose, non si spopolano anche se il crollo del prezzo di vendita degli animali mette a rischio il lavoro di chi ha scelto un mestiere antico. E' il caso, ad esempio, di un giovane ragusano, Emanuele Nobile, 31 anni, che  nella sua azienda produce carne dalla Limousine, una razza bovina di grande pregio che è diventata il segno distintivo di una produzione di qualità.

Emanuele posside cento capi tutti certificati e iscritti all’albero genealogico. Delegato di Coldiretti Giovani Impresa, si dedica ormai da molti anni a questo lavoro. Una sfida che, attualmente, ha vinto: in un'era in cui è sempre più difficile conquistare fette di mercato, grazie alla qualità si riesce ad emergere in un settore che sembrava destinato a morire e che, invece, sta rinascendo grazie alla forza di volontà di alcuni giovani coraggiosi.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1492239221-3-ecodep.gif