Attualità Tv 18/04/2017 13:02 Notizia letta: 426 volte

Tea Falco: 1993, una fiction su Mani Pulite

Andrà in onda su Sky Atlantic a partire dal 16 maggio
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-04-2017/falco-1993-fiction-mani-pulite-500.jpg

Catania - Tea Falco torna sul piccolo schermo con la nuova fiction "1993", sequel di "1992". La bella attrice catanese vestirà i panni di Bibi Mainaghi, la protagonista di una storia ambientata ai tempi della storica inchiesta "Mani pulite". La fiction andrà in onda su Sky Atlantic a partire dal 16 maggio.

Bibi Mainaghi è una ragazza viziata della Milano da Bere di quegli anni, figlia di un impreditore milanese che viene arrestato, coinvolto nell'inchiesta di Mani Pulite. Bibi ha anche problemi di droga. La serie è firmata dal regista Giuseppe Gagliardi e, fra i protagonisti, anche Stefano Accorsi. Nel cast, anche Laura Chiatti, Miriam Leone e Guido Caprino.

Le riprese sono state effettuate in parte all'interno del Pirellone, il grattacielo milanese simbolo della città. L’idea della serie tv? Anche questa volta tutta di Stefano Accorsi. Le vicende personali dei protagonisti attraverseranno un momento storico e cruciale per il l'italia: il passaggio dalla prima alla seconda Repubblica.

Intanto Tea Falco si cimenta anche alla regia: modella e fotografa, ha partecipato ad un episodio de "Il giovane Montalbano", ma è diventata fotografa soprattutto per aver lavorato con Bernardo Bertolucci in "Io e te". Ha anche partecipato a videoclip di Battiato e Cremonini. Oggi, sta girando un documentario che si intitola "Ceci n'est pas un cannolo", un lavoro che vuole essere anche uno studio antropologico sull'essere siciliano.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1492239221-3-ecodep.gif