Appuntamenti Modica 20/04/2017 19:43 Notizia letta: 123 volte

Modica, al Garibaldi i Percussio Mundi

22 aprile
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-04-2017/modica-garibaldi-percussio-mundi-500.jpg

Modica - Una stagione musicale con tutti sold out quella del Teatro Garibaldi di Modica che continua a registrare numeri straordinari per i suoi appuntamenti, grazie ad un cartellone di qualità con la direzione artistica affidata dalla Fondazione Teatro Garibaldi al maestro Giovanni Cultrera, con soprintendente Tonino Cannata.
La stagione musicale da quest’anno affianca la stagione di prosa diretta da Carlo Cartier e che, appena conclusa, ha visto numerosi appuntamenti con attori nazionali e rappresentazioni che hanno suscitato il gradimento del pubblico.

Meravigliosa casa dell’arte musicale e teatrale, piccolo scrigno di eleganza e bellezza, col suo meraviglioso tondo incastonato nella volta, nato dal grande genio di Piero Guccione, il Teatro Garibaldi rientra ormai tra le mete più apprezzate nella Sicilia sud orientale in termini di offerta culturale, come confermato dal grande sostegno che hanno ricevuto gli appuntamenti in cartellone.

Primo fra tutti quello con la straordinaria messa in scena della “Cavalleria Rusticana”, con la regia di Antonino Interisano. Dopo quasi 100 anni di assenza, il ritorno dell’opera lirica al Garibaldi è stato un trionfo. Un immediato sold out che ha “costretto” la Fondazione a programmare altre due repliche anch’esse concluse con il tutto esaurito. Sul palco, oltre allo stesso Interisano, anche artisti di chiara fama come Marianna Cappellani, Salvo Di Salvo Manuela Cucuccio e Linda Rogasi per uno spettacolo toccante e con il giusto mix formato dalla presenza dell’Orchestra Filarmonica degli Erei, del Coro Sinfonico del Mediterraneo, dall’allestimento scenico e con un centinaio tra attori e comparse. Tra l’altro, per l’occasione, è stata ricreata la buca per l’orchestra all’interno del palcoscenico del teatro modicano.

Nei giorni scorsi altro momento di grande musica con l’omaggio al repertorio lirico italiano dove è stata protagonista il famoso soprano Daniela Schillaci insieme a Gaetano Costa bravissimo direttore  di orchestra. Una proposta musicale ampia, quella della stagione in corso, che ha saputo guardare anche al jazz, con lo spettacolo “Jazz at the theatre”, al musical con “Il grande Gershwin”, con il bravissimo ballerino Raimondo Todaro, al tango con lo spettacolo “Tango Mi Vida” con la musica dei Chroma Ensemble.

E si annunciano già altri successi per i prossimi appuntamenti, sebbene non si sia nemmeno arrivati al giro di boa. La stagione musicale prosegue infatti sabato 22 aprile, alle ore 21.00, con i “Percussio Mundi”, diretti da Giovanni Caruso: un ensemble di 10 elementi, con special guest al sax e flauto il bravissimo Carlo Cattano, che riempirà l’atmosfera del teatro del “ritmo dei continenti”.

L’ensemble, che nasce all’alta formazione artistica musicale dell’istituto Bellini di Catania, proporrà i brani più noti di Schmitt, Cajkovskij, Girone, Sima, SollimaPiazzolla, Caruso, Corea. Cresce intanto l’attesa anche per un altro appuntamento di eccellenza e orgoglio per il Teatro Garibaldi: il concerto dell’Orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania per la prima volta in provincia di Ragusa, insieme ai solisti del Rachmaninov Project, in programma sabato 29 aprile, alle ore 19.30. Il 13 maggio appuntamento poi con “Tosca” di Giacomo Puccini (già in sold out e ultimi posti per la seconda replica) mentre il 10 giugno, ultima data prima della pausa estiva, spazio al dramma musicale “Aci e Galatea”.
Tra l’altro da quest’anno è stato attivato anche il servizio di biglietteria online consentendo agli spettatori di poter acquistare comodamente il biglietto d’ingresso.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1492239221-3-ecodep.gif