Cronaca Scicli 20/04/2017 08:55 Notizia letta: 4281 volte

Pizzaiolo e contrabbandiere di sigarette

E' stato denunciato K.A. 45 anni, albanese
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-04-2017/pizzaiolo-contrabbandiere-sigarette-500.jpg

Scicli - La Guardia di Finanza, ha scoperto una vera e propria attività illecita parallela a quella legalmente esercitata dal titolare di una pizzeria di Scicli. L’uomo, K.A. 45 anni, di origine albanese, oltre a vendere pizza e altri generi alimentari, veniva periodicamente rifornito di sigarette di contrabbando provenienti dall’Albania, che poi venivano rivendute a prezzi leggermente inferiori a quelli di mercato.

Oltre alla vendita non autorizzata di sigarette, lo stesso titolare era solito commercializzare abusivamente anche bombole di GPL. I militari hanno sorpreso il titolare mentre vendeva un pacchetto di sigarette ad un cliente che le aveva appena richieste alla cassa.

La GdF ha ritrovato sotto il bancone e sequestrato oltre 200 pacchetti di sigarette, privi del sigillo dei monopoli di Stato, pronti per la commercializzazione.

Nello stesso locale è stato poi scoperto anche un deposito di bombole di GPL abusivo. In tutto, sono stati sequestrati oltre 4 kilogrammi di sigarette e le 9 bombole, per un totale di 120 kilogrammi di GPL.

Inoltre, gli è stata comminata una sanzione amministrativa da 5.000 a 50.000 euro per detenzione e vendita di sigarette di contrabbando. 

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1492239221-3-ecodep.gif