Cronaca Portofino 29/04/2017 14:11 Notizia letta: 4771 volte

Berlusconi è caduto. Il rischio cecità

Problemi di autonomia nei movimenti
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/29-04-2017/berlusconi-caduto-rischio-cecita-500.jpg

Nessuno ne parla, ma la vera preoccupazione che ruota attorno alla vita dell'ottantunenne Silvio Berlusconi è quella legata alla sua vista. Berlusconi non ci vede, o meglio, ci vede male. Colpito da una uveite a un occhio, i postumi della statuetta che un pazzo gli lanciò sul viso nel 2009 hanno inciso sulla sua capacità visiva. 

Spesso è accompagnato da qualcuno, che lo tiene per un gomito.

Questa notte è caduto ed è stato portato alla clinica Madonnina di Milano. Silvio è arrivato in ospedale alle quattro della notte scorsa. Era a Portofino con i figli quando, uscendo dal ristorante, è scivolato, ferendosi al labbro: i medici gli avrebbero suturato la ferita con due-tre punti.

Ma il vero tema è la vista, che non lo assiste. Fece molta impressione la copertina del Sunday Times, in cui tre anni fa si mostrò senza trucco. La foto di una persona sofferente. 

Redazione