Cronaca Vittoria e Acate 02/05/2017 10:02 Notizia letta: 625 volte

Arrestati Petino e Sammartino

Carcere residuo da scontare
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-05-2017/arrestati-petino-sammartino-500.jpg
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-05-2017/1493712581-1-arrestati-petino-sammartino.png&size=435x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-05-2017/arrestati-petino-sammartino-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-05-2017/1493712581-1-arrestati-petino-sammartino.png

Vittoria - E' stato arrestato Gianni Sammartino, vittoriese, sul quale pendeva un provvedimento limitativo della libertà personale: l'uomo è accusato di reati contro il patrimonio commessi lo scorso giugno a Vittoria e deve scontare un anno e due mesi di reclusione come disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa. Al termine delle formalità di rito, il 40enne è stato ristretto presso il carcere ibleo. 

Sul versante acatese, in occasione di alcune perquisizioni domiciliari, i Carabinieri hanno assicurato alla giustizia Rosario Petino, 55 anni.

La misura a suo carico lo obbliga a scontare sei anni di reclusione, dal momento che è stato giudicato colpevole di reati contro il patrimonio commessi a Gela nel corso del 2009: anche per il 55enne si sono aperte le porte del carcere di Ragusa.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1498126104-3-samot.gif