Cronaca Chiaramonte Gulfi 02/05/2017 17:15 Notizia letta: 761 volte

Villaggio Gulfi in preda ai vandali, restano fuori i bimbi del catechismo

Qualcuno ha anche trovato le gomme delle auto tagliate
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-05-2017/villaggio-gulfi-preda-vandali-restano-fuori-bimbi-catechismo-500.jpg

Chiaramonte Gulfi - Atti di vandalismo sempre più frequenti a Villaggio Gulfi, frazione di Chiaramonte. Durante il periodo pasquale, si è verificato l'incendio di due cassonetti della spazzatura e il tentato furto all'interno della parrocchia di San Nicola.

In quell'occasione, chi ha tentato di entrare si era anche ferito, imbrattando di sangue il pavimento. Oggi, intorno alle 15.00, è stato scoperto l'ennesimo atto vandalico nei confronti della parrocchia: i ragazzi del catechismo, accompagnati dalle loro insegnanti, sono rimasti fuori dalla porta perchè qualcuno ha spezzato all'interno della toppa una chiave. E' stato anche distrutto il faro che illumina l'edificio.

Inutili i tentativi del parroco e delle persone intervenute di togliere la chiave: è stato necessario l'intervento di un fabbro. Non sarebbe la prima volta, tra l'altro, che qualcuno tenta di forzare la porta d'ingresso della chiesetta di quartiere.

Inoltre, da alcune settimane i residenti lamentano una situazione di grande panico e timore in tutta la frazione: alcune persone, infatti, hanno constatato che gli pneumatici delle proprie auto erano stati tagliati. E' evidente che qualcuno si aggira indisturbato per Villaggio Gulfi. I residenti, oltre a chiedere più sicurezza, si augurano che il colpevole (o i colpevoli) venga al più presto rintracciato.

Irene Savasta