Attualità Ragusa, Ispica e Pozzallo 08/05/2017 14:58 Notizia letta: 2787 volte

Ragusa, Ispica e Pozzallo: bandiera blu

Il riconoscimento della Fee
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/08-05-2017/ragusa-ispica-pozzallo-bandiera-500.jpg

Ragusa - Marina di Ragusa, Santa Maria del Focallo a Ispica e Pietre Nere a Pozzallo, ancora una volta bandiera blu. Ad annunciarlo, la Fee (Foundation for Enviromental Education) che anche quest'anno ha stilato la speciale graduatoria che assegna le bandiere blu in tutto il territorio nazionale.

In Sicilia sono state assegnate, in tutto, ben 10 bandiere: solo le isole Eolie, con 5 lidi, superano il territorio ibleo, mentre in Italia sono 163 i comuni insigniti della Bandiera blu per un totale di 342 spiagge. Restano totalmente escluse dal prestigioso riconoscimento intere provincie come Trapani, Catania e Siracusa.

Il riconoscimento della Fee è sicuramente un traguardo che stimola le amministrazioni locali ad avviare un percorso che serva a migliorare i servizi offerti e a tutelare le proprie coste. Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 Anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 49 paesi alle località turistiche balneari che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio.

Il dato fa comunque riflette sullo stato di salute delle spiagge siciliane, visto che l'isola si prende solo 10 bandiere a fronte delle centinaia di chilometri di spiagge.

New Entry in Sicilia il comune di Santa Teresa di Riva, in provincia di messina, che quest’anno ha ottenuto per la prima volta la Bandiera Blu. Gli altri comuni che in Sicilia hanno ottenuto la bandiera blu sono: Tusa (Spiaggia Lampare, Spiaggia Marina) che riceve per il terzo anno consecutivo il prestigioso riconoscimento. Sempre nel messinese, Bandiera Blu anche per le isole Eolie (Lipari: Acquacalda, Canneto), Stromboli (Ficogrande) e Vulcano (Gelso e Acqua Termali). Conferma nell'Agrigentino anche per Menfi  (Lido Fiori Bertolino, Porto Palo Cipollazzo).

Nel resto d'Italia, invece, è la Liguria la regione che si conferma regina del mare: 27 località (con 2 nuovi ingressi), insignite della bandiera blu. Seguono Toscana con 19 località e Marche con 17. Nel complesso in un anno la situazione è migliorata: da 293 spiagge si è passati a 342, pari a circa il 5% di quelle premiate a livello mondiale.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1492239221-3-ecodep.gif