Economia Agroalimentare 17/05/2017 17:46 Notizia letta: 249 volte

Via libera alle esportazioni di agrumi in Cina

Dopo due anni chiuso l'accordo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-05-2017/libera-esportazioni-agrumi-cina-500.jpg

Firmato ieri il protocollo tra l'ambasciatore Sequi e il ministro cinese Han Chanfu: con questo atto, è stato dato il via libera all'export di agrumi italiani in Cina. Adesso, la Regione dovrà chiudere al più presto i contratti per poter spedire il raccolto di dicembre.

Cadute, dunque, le barriere sanitarie. Un'opportunità interessante, quello dell'export di agrumi in Cina, visto che la Sicilia è sempre più schiacciata dalla concorrenza dei paesi del Maghreb e da quelli del Medio Oriente. Ma questa opportunità, sarà sfruttata?

 Ci sono solo sei mesi, infatti, per "salire sul treno della seta" dell'opportunità cinese: sei mesi per stringere accordi commerciali, studiare la logistica e i tempi di trasporto e fissare i prezzi.

Un negoziato durato più di due anni: tanto il tempo che c'è voluto per convicere le autorità cinesi che i trattamenti fito-sanitari a freddo contro la temuta "mosca mediterranea" (piuttosto diffusa in Sicilia), sono sicuri. L'accordo promuove anche la cooperazione su scienza, tecnologia, economia e commercio nel settore agricolo.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg