Attualità Pozzallo

Un ricorso contro Pino Asta

Da parte di Carmelo Distefano

Pozzallo - Nella giornata di mercoledì è pervenuto alla sottocommissione elettorale di Ispica un ricorso a firma del pozzallese Carmelo Distefano, ex consigliere comunale, indirizzato anche al sindaco del Comune di Pozzallo, alla Prefettura, all’assessorato regionale agli Enti Locali e alla Procura della Repubblica, contro la candidatura a sindaco di Giuseppe Asta, sostenuto da tre liste civiche. “Il sig. Giuseppe Asta – si legge nell’esposto – è stato dichiarato decaduto per ineleggibilità da consigliere comunale di Pozzallo nel mese di dicembre del 2012 con atto deliberativo del civico consesso. La domanda cautelare proposta con ricorso successivamente presentata dal sig. Giuseppe Asta al Tribunale Amministrativo di Catania è stata rigettata. Stesso esito negativo ha avuto l’istanza presentata dall’interessato all’ex Tribunale di Modica: i giudici di appello confermando la decisione adottata nel mese di febbraio 2013 dal Tribunale Amministrativo di Catania, hanno rigettato il ricorso presentato dal sig. Giuseppe Asta.

Atteso che, alla data odierna, l’ostacolo legale rappresentato da un contenzioso ancora in atto tra il Comune ed il sig. Giuseppe Asta non è stato rimosso e che la sentenza dell’ex Tribunale di Modica concretizza la condizione giuridica della incandidabilità, il sottoscritto invita gli organi in indirizzo, dopo avere verificato quanto sopra esposto, ad adottare i provvedimenti previsti dalla normativa vigente”.

La Commissione elettorale ha certificato tuttavia la piena candidabilità di Asta. 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif