Attualità Catania 26/05/2017 20:35 Notizia letta: 16642 volte

G7, Pino Cuttaia lascia a bocca aperta il marito della Merkel

Triglie e ricciola con vino rosso?
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-05-2017/pino-cuttaia-lascia-bocca-aperta-marito-merkel-500.png
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-05-2017/1495823810-1-pino-cuttaia-lascia-bocca-aperta-marito-merkel.png&size=896x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-05-2017/1495824362-1-pino-cuttaia-lascia-bocca-aperta-marito-merkel.jpg&size=375x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-05-2017/pino-cuttaia-lascia-bocca-aperta-marito-merkel-100.png
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-05-2017/1495823810-1-pino-cuttaia-lascia-bocca-aperta-marito-merkel.png
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-05-2017/1495824362-1-pino-cuttaia-lascia-bocca-aperta-marito-merkel.jpg

Catania - G7, il pranzo riservato ai coniugi dei grandi della terra, a Catania. Lui non è una first lady, ma il marito di Angela Merkel. E stamani, nel pranzo offerto dal sindaco Bianco e dalla signora Gentiloni a palazzo degli Elefanti è rimasto perplesso davanti agli abbinamenti scelti dal due stelle Michelin Pino Cuttaia. Joachim Sauer, scienziato chimico-fisico, si è aggirato fra le sale decorate del Municipio con fare interrogativo. 

Un vino rosso dell'Etna ha innaffiato un menù del territorio: triglie e ricciola. Alla fine lo scienziato, forse più propenso a un bianco, col pesce, si è placato. Il menu: nuvola di caprese, mozzarella e pomodoro. Baccalà all'affumicatura di pigna, condimento alla pizzaiola. Trasparenze di tenerume di cocuzza. Arancino di riso con ragù di triglia e finocchietto selvatico. Ricciola lisciata all'olio di cenere. Cornucopia di cialda di cannolo, ricotta e arancia. 

I vini. Il benvenuto è arrivato con uno spumante del 2014, Sosta Tre Santi, Carricante Brut, della Cantina Nicosia. Avanti adagio con un rosso dell'Etna, il doc Trimarchisa del 2014 della cantina Tornatore, un Etna bianco Arcurìa 2015 dell'azienda Graci e infine Nikao, un passito nero d'Avola Tenuta Barone La Lumia. 
 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg