Appuntamenti Kamarina 29/05/2017 18:50 Notizia letta: 57 volte

VideoLab Film Festival sarà dedicato ai migranti

Giovedì 24, Venerdì 25, Sabato 26, Domenica 27 agosto
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/29-05-2017/videolab-film-festival-dedicato-migranti-500.jpg

Vittoria - «Il XIX VideoLab Film Festival sarà dedicato a tutti i migranti vittime del genocidio consumato in questi anni nel Mare Mediterraneo». Parola del giornalista e scrittore Andrea Di Falco, fondatore e direttore artistico della kermesse cinematografica siciliana, una delle più longeve del Sud Italia.
«Il festival – afferma Di Falco – dedicato al cinema mediterraneo esiste e resiste, ancora una volta, approdando alla propria diciannovesima edizione».

Il direttore artistico annuncia l’apertura del Bando di selezione 2017 del XIX VideoLab Film Festival, Concorso Internazionale dei Cortometraggi del Cinema d’Arte Mediterraneo di Kamarina. La scadenza per la partecipazione è fissata al 10 luglio.
«Il VideoLab – sostiene Di Falco – rivendica, con coerenza, la propria vocazione. Una vocazione che rappresenta, soprattutto, la propria identità mediterranea. E si rivolge a tutti gli autori di cinema del Mare Nostrum che si occupano di finzione e di documentazione, con particolare riferimento ai film, brevi e lunghi, di forte impatto narrativo».
Il VideoLab Film Festival, il cui presidente onorario è il regista e scenografo Manuel Giliberti, nel corso di diciannove anni di attività, registrando sempre migliaia di presenze, ha premiato alcuni tra i migliori cortometraggi internazionali e ha ospitato numerosi cineasti, ai quali ha dedicato retrospettive e personali: si pensi ai registi Maurizio Nichetti, Roberta Torre, Pappi Corsicato, Pasquale Scimeca, Franco Battiato, Vito Zagarrio, Carmelo Nicotra; alle attrici Piera Degli Esposti, Donatella Finocchiaro, Galatea Ranzi, Lucia Sardo, Mita Medici, Isabel Russinova e Deborah Lentini; al direttore artistico del Vittoria Peace Film Fest Giuseppe Gambina; agli storici del cinema Sebastiano Gesù, Tullia Giardina e Antonella Giardina; alla direttrice artistica del Globo d’oro Elizabeth Missland e alla compianta produttrice Fiorella Oldoini di Cinecittà Studios.
L’edizione 2017 del festival organizzato dalla Filmoteca Laboratorio 451, si svolge da giovedì 24 a domenica 27 agosto 2017, all’interno del Parco archeologico terracqueo del museo regionale di Kamarina, nel sud est siciliano, in provincia di Ragusa. L’ingresso per gli spettatori è gratuito.
I corti selezionati concorrono alla conquista di quattro premi decretati dalla Giuria nominata dalla direzione del festival: Miglior Cortometraggio Mediterraneo, Miglior Regia, Premio Speciale della Giuria e Miglior Sceneggiatura.

Redazione