Sport Modica 30/05/2017 18:52 Notizia letta: 167 volte

I Memorial Giorgio Ereddia

900 euro alla fondazione Simoncelli
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-05-2017/memorial-giorgio-ereddia-500.jpg

Modica - 900 euro. Tanto andrà alla Fondazione Marco Simoncelli dal ‘I Memorial Giorgio Ereddia’, che ha raccontato una bella domenica di sport e motori, sul kartodromo ‘Vincenza’ di Ispica e attraverso le strade iblee. La conclusione di una settimana animata da un torneo di play station presso Bruno Euronics con il gioco 'Time Attack', alla guida di una Ferrari. Una domenica, aperta, di buon mattino, dal motoraduno degli amici di Giorgio, che hanno percorso, su scooter e moto, le strade dei luoghi più belli della provincia di Ragusa, ritrovandosi di sera, attorno ad una grigliata, in kartodromo. Una bellissima giornata che ha richiamato a contendersi i trofei in pista, 27 scooteristi, motard, pit bike, hovale gp, moto stradale 125 cc per 40 tra motoveicoli amatoriali e professionisti che si sono cimentati. Eppoi kart 125, 100, 60 cc con 15 piloti -tra cui anche baby piloti professionisti-, auto da corsa, auto stradali per più di 30 veicoli tra amatoriali e professionisti a godere dell’ebbrezza della velocità. Entusiasmo per i mini GP kart noleggio, con piccolissimi talenti alla guida ma anche lady e senior, con più di 50 partecipanti davanti ad un pubblico entusiasta che ha assistito per tutta la giornata alle esibizioni sul circuito. Quasi 1.000 spettatori per un grande evento di solidarietà che lo chef stellato, Vincenzo Candiano, ha voluto dedicare a Giorgio Ereddia, scomparso un anno fa, vittima di un grave incidente stradale a Modica e che è stato ricordato in tutti i momenti della giornata. Special Guest, è stato il pilota Giuseppe Nucita, della scuderia Phoenix -scuderia fondata dai Nucita, con il fratello Andrea che sta partecipando al Campionato italiano Rally-. Nucita, ha fatto fatto salire a bordo di una 106 gr A da 200 cv, fortunati spettatori che hanno goduto l’emozione del giro di pista. Vendute t shirt con l’immagine del ‘memorial’, disegnate da Carmelo Giannone che è la firma in calce alla bellissima Stelvio, primo SUV della gamma Alfa, esposto per tutta la giornata al kartodromo. Proprio Nucita e Giannone, sono stati premiati perchè ognuno di loro, ha saputo esprimere ed esprime le cose più belle di questo straordinario mondo dei motori, il cui fascino è immarcescibile.

Sul palco, a premiarli, il sindaco di Ispica, Pierenzo Muraglie, il presidente del consiglio comunale di Ispica, Giuseppe Roccuzzo e l'assessore del comune di Modica, Giorgio Belluardo. Tutti e tre, sono anche intervenuti parlando di sicurezza stradale e di come queste manifestazioni auitino a dare sfogo alla propria passione per la velocità, in luoghi sicuri e con il massimo della serenità. Una grande manifestazione, sotto l’egida della Fondazione Marco Simoncelli, a cui è stato donato l’assegno di 900 euro e che ha regalato gadget a quanti hanno assistito a questa splendida domenica di sport. Parole commesse di grande ‘peso’ quelle pronunciate da Vincenzo Candiano: "Ringrazio tutti i partecipanti, piloti e pubblico; farò di tutto per migliorare dove necessario per le prossime edizioni ma lo spirito del ricordo, della sportività pura e della passione devono restare invariati. Un sentito ringraziamento agli sponsor che ci hanno sostenuto economicamente, a Carmelo Giannone e Giuseppe Nucita per il loro prezioso tempo che dedicato a Giorgio, infine un particolare ringraziamento ad uno sponsor che è voluto restare nell'anonimato e gli amici Graziana, Giuseppe e Vincenzo per tutto l'impegno che ci hanno messo. Ringrazio quanti hanno partecipato alla donazione in favore della Fondazione Marco Simoncelli"

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1498126104-3-samot.gif