Economia Taormina 07/06/2017 13:01 Notizia letta: 503 volte

Dopo i Luoghi di Montalbano, i luoghi di Trump, a Taormina

Miti contemporanei
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-06-2017/dopo-luoghi-montalbano-luoghi-trump-taormina-500.jpg

Taormina - Il merito, va riconosciuto, è tutto di Matteo Renzi, che per il G7 scelse Taormina. E le ricadute sul turismo si avvertono già dai giorni immediatamente successivi al vertice dei capi di stato internazionali. Dopo i Luoghi del Commissario Montalbano, ora in Sicilia entrano a pieno titolo i Luoghi di Donald e Melania Trump. Luoghi diversi visto che marito e moglie non hanno dormito insieme. Ma pur sempre suite dell'Hotel Timeo. 

«Il riscontro positivo del G7 è già palpabile — dice Italo Mennella, presidente degli albergatori — siamo subissati da prenotazioni e da richieste di persone che vogliono dormire nelle stesse stanze dei capi di Stato e che vogliono visitare i luoghi del vertice».

«La città è di nuovo stracolma di turisti che scattano selfie nei luoghi del G7 e da settimane siamo su tutta la stampa mondiale», aggiunge il sindaco Eligio Giardina. 

Ma la meta più ambita è la suite in cui Donald e Melania hanno dormito da separati: un mega appartamento con due camere da letto e terrazza panoramica con jacuzzi e vista sulla baia di Naxos e l’Etna. Fioccano le prenotazioni, costi quel che costi. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif