Attualità Chiaramonte Gulfi

Chiaramonte Cammina

Un gruppo spontaneo
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-06-2017/1497599682-1-chiaramonte-cammina.jpg&size=889x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-06-2017/chiaramonte-cammina-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-06-2017/1497599682-1-chiaramonte-cammina.jpg

Chiaramonte Gulfi - Come tutte le cose più belle e riuscite, anche Chiarmaonte Cammina è nato per caso. Un gruppo di persone nato spontaneamente, su facebook, oggi si riunisce tre volte a settimana per percorrere chilometri e chilometri. Non importa che ci sia il sole, la pioggia, il vento o il caldo: Chiaramonte Cammina, ogni lunedì, mercoledì e venerdì, alle 19, parte da San Vito e inizia a camminare.

"Speriamo di percorrere soprattutto chilometri di amicizia", spiega l'ideatore e presidente, Massimo Sangirardi. Tutto, infatti, è nato intorno al mese di marzo in maniera assolutamente spontanea. Massimo Sangirardi, infatti, spiega: "Ho scritto un post su facebook dove chiedevo se qualcuno era interessato a camminare, visto che anche a Ragusa e dintorni c'erano già realtà simili. Appena ho scritto il post mi ha contattato Daniela Guastella".

E così Daniela Guastella e Massimo Sangirardi, decidono di contattare Sergio D'Angelo, da sempre cammintore solitario a Chiaramonte. Sergio D'Angelo, infatti, racconta: "A me è sempre piaciuto camminare. A volte si uniscono persone, altre volte cammino da solo. Io sono abituato. I ragazzi mi hanno contattato e allora abbiamo pensato di organizzarci".

A Sergio D'Angelo è affidato il compito di stabilire i percorsi, a Daniela Guastella quello di tenere i contatti e organizzare il gruppo e Massimo Sangirardi, dato che è stato l'ideatore, è il presidente. Nel giro di poco tempo, il gruppo è cresciuto: oggi, Chiaramonte Cammina è costituto da circa 20 persone che hanno deciso di camminare tre volte a settimana lungo sentieri dimenticati, salite ripide, pianure vedeggianti del nostro territorio.

Tutto, ovviamente, per amore del cammino in sé e per il piacere della scoperta del territorio e dell'amicizia. E visto che pochi giorni fa si è abbattuto il muro dei 10 chilometri di cammino in un percorso, il gruppo è stato "battezzato" ufficialmente ieri sera. Ora, Chiaramonte Cammina esiste.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif