Attualità Curiosità dal mondo 21/06/2017 10:16 Notizia letta: 91 volte

Qualcuno inventi il lecca lecca al cerasuolo!

Un'idea dell'azienda Lollyphile
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-06-2017/qualcuno-inventi-lecca-lecca-cerasuolo-500.jpg

Lecca lecca al gusto di vino. Ma non vino qualsiasi: Cabernet Sauvignon, Merlot e Chardonnay. C'è anche la variante Mimosa per chi ama gli apertivi. E' questa l'ultima novità in arrivo dall'America, da sempre patria di stranezze culinarie.

Per la verità, esisteva già il lecca lecca al gusto vino, bianco e rosso. Ma in effetti era un generico "vino", non adatto ai palati raffinati. Oggi, si è andati oltre. Certo, non si capisce se una pallina di zucchero possa davvero esprimere le qualità dei vini in questione, ma tant'è.

Sono tutti analcolici, vegani e senza glutine, nel caso qualcuno se lo stesse chiedendo. L'azienda in questione è la Lollyphile e non si fa mancare davvero nulla: ci sono lecca lecca al gusto birra, al gusto pizza e anche un inquietante lecca lecca al gusto di latte materno.

Quattro lecca lecca al gusto vino costano 8 dollari. A questo punto, pretendiamo che sia prodotto un lecca lecca al cerasuolo o al nero d'avola. Ci sembra il minimo.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1498126104-3-samot.gif