Attualità Modica 24/06/2017 12:42 Notizia letta: 284 volte

Modica dog friendly grazie all’area riservata di S. Giuseppe U Timpuni

Ci sono i giochi per i cani
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-06-2017/modica-friendly-grazie-allarea-riservata-giuseppe-timpuni-500.jpg

Modica - Con l’inaugurazione della prima area attrezzata interamente riservata agli amici a quattro zampe, Modica diventa la prima città “dog friendly” della provincia di Ragusa. L’area “S.Giuseppe U Timpuni”, situata nell’omonimo parco naturale all’ingresso della Città, è completamente recintata, dotata di giochi pensati appositamente per i migliori amici dell’uomo, di ciotole e di una fontanella per dissetarli. Ma pensa anche alle persone grazie all’installazione di panchine sotto gli alberi di carrubbo per sedersi e godersi in santa pace i giochi del proprio cane.

E’ anche un’occasione per socializzare da quanto si è visto durante la cerimonia di inaugurazione, con i padroni che parlavano e si scambiavano aneddoti e curiosità sui loro amici mentre questi giocavano tra di loro. “L’abbiamo pensata e realizzata anche per questo scopo – commenta il Sindaco Abbate – cioè per dare ai cittadini modicani e non amanti degli animali un luogo dove incontrarsi e scambiare quattro chiacchiere all’ombra degli alberi secolari. Non è un caso che abbiamo scelto S.Giuseppe U Timpuni, una splendida area naturalistica che abbiamo valorizzato negli ultimi anni. Un’area che era già dotata di giochi per i bambini, di attrezzi per la ginnastica e di lunghi sentieri per camminare. Un’area pensata per la famiglia che adesso si arricchisce ancora di più grazie a questa area di sgambatura per cani. Per la sua realizzazione, costata poche centinaia di euro, vorrei ringraziare la mia Giunta ed i miei consiglieri comunali che anche oggi sono presenti in gran numero a questa inaugurazione. In particolare ci tengo particolarmente a sottolineare il grande lavoro svolto dall’Assessore Lorefice e dal consigliere Grassiccia che si sono spesi in prima persona per la realizzazione dell’area. Altre aree simili sono già in previsione in altre zone della Città”.

L’area attrezzata è aperta 7 giorni 7 a qualsiasi orario, la sua fruizione è totalmente gratuita. Basta, naturalmente, attenersi a delle semplici regole di convivenza e civiltà per preservarla integra nel tempo.

Redazione