Attualità Scicli 01/07/2017 21:28 Notizia letta: 787 volte

Levante: A chi appartengo io? All'Etna, a Scicli

Questione di tribù
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/01-07-2017/levante-appartengo-alletna-scicli-500.jpg

Scicli - Mentre Pezzo di me, canzone scritta e cantata con Max Gazzè, scala le classifiche, Claudia lagona, in arte Levante, continua a decantare Scicli. "Il mio chiodo fisso. Eh sì che il tempo certi amori dovrebbe lasciarli appassire, eppure io e te non siamo solo innamorati, io e te ci apparteniamo. A cu appartegnu iu? All'Etna". 

"A chi appartieni?", in dialetto siciliano è la domanda che si rivolge a un giovane sconosciuto per chiedergli qual è la sua famiglia di provenienza, di appartenenza. Ma è un modo tribale anche di chiedere chi sono i genitori, chi ha la proprietà del tuo capo, della tua persona. E' una domanda insidiante e provocatoria, che mira a stabilire una distanza con l'interlocutore e a chiedergli di mostrare "li maggior suoi" per accreditarsi in un ambiente ostile. 

Redazione