Cronaca Scicli 05/07/2017 10:14 Notizia letta: 11792 volte

Annegamento a Cava d'Aliga, arriva l'elisoccorso, è morto

Forse un infarto in acqua
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-07-2017/annegamento-cava-daliga-arriva-lelisoccorso-morto-500.jpg
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-07-2017/1499255194-1-annegamento-cava-daliga-arriva-lelisoccorso-morto.jpg&size=891x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-07-2017/1499255574-1-annegamento-cava-daliga-arriva-lelisoccorso-morto.jpg&size=891x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-07-2017/annegamento-cava-daliga-arriva-lelisoccorso-morto-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-07-2017/1499255194-1-annegamento-cava-daliga-arriva-lelisoccorso-morto.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-07-2017/1499255574-1-annegamento-cava-daliga-arriva-lelisoccorso-morto.jpg

Scicli - Forse colpito da un infarto mentre prendeva un bagno, un uomo è morto annegato nel mare di Cava d'Aliga. I fatti alle 9 di stamani. 

Un elisoccorso è atterrato nel parcheggio di via Frine, mentre erano in corso le manovre di rianimazione. L'uomo è morto nonostante i soccorsi. Si tratta di una persona locale, conosciuto per le sue passione per le passeggiate in spiaggia in compagnia della moglie. 

Il malore in spiaggia ha colpito un 83enne residente a Verona Ignazio Nifosì, generale dell'esercito in pensione. I soccorritori, un bagnino e un medico, hanno praticato la rianimazione cardio polmonare per 45 minuti. Intanto è arrivato elisoccorso, ed è stato possibile usare anche un defibrillatore, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare, se non constatare il decesso dell'anziano. 
 

Redazione