Cultura Modica

La ninna nanna in modicano di Chiara Civello

"Di la rosa"

Modica - Una ninna nanna in dialetto modicano. E' cantata da Chiara Civello e si intitola Ninna nanna di la rosa. "L'uocciu ti ioca, e a ucca t'arriri" dice la nenia. La mamma, rivolta al bambino, lo vezzeggia: l'occhio ti gioca prima di chiudersi per dormire, e la bocca sorride, sapendo del mio inganno per farti addormentare.