Attualità Chiaramonte Gulfi 13/07/2017 13:28 Notizia letta: 534 volte

Incendio, petizione per il Bene Comune. Convocato tavolo per la sicurezza

Su firmiamo.it
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-07-2017/incendio-petizione-bene-comune-convocato-tavolo-sicurezza-500.jpg

Chiaramonte Gulfi - L’incendio della pineta di Chiaramonte Gulfi, in provincia di Ragusa, avvenuto il 30 giugno 2017, ha bruciato più del 50% del bosco e ha lasciato dietro di sé una scia di cenere e devastazione e un profondo senso di vuoto.

Ciò che però non è riuscito a distruggere è la speranza e la voglia dei chiaramontani di rialzarsi, di rimboccarsi le maniche e di lavorare, tutti insieme, per rimettere a posto quello che le fiamme hanno danneggiato. E’ nato così il comitato 30.06 Bene Comune, lanciato con una petizione su Firmiamo.it, il primo sito di petizioni in Italia, che ha l’obiettivo di promuovere progetti di sensibilizzazione del bosco e di creare una serie di iniziative per aiutare direttamente le persone e le aziende che sono state maggiormente danneggiate dall’incendio.

La petizione su Firmiamo.it è però aperta a tutti: chiunque abbia a cuore l’interesse del bene comune, della natura e della nostra terra è libero di firmare e condividere la sua adesione.

Inoltre, domani, venerdi’ 14 luglio 2017,alle ore 11,00, presso il Palazzo municipale del Comune di Chiaramonte Gulfi il Prefetto di Ragusa Dott.sa Maria Carmela Librizzi ha convocato il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per l’esame del seguente argomento posto all’ordine del giorno :
“Comune di Chiaramonte Gulfi: servizi di prevenzione generale e di controllo del territorio, ai fini preventivi e di contrasto agli incendi boschivi, di interfaccia ed ai rischi conseguenti”.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg