Appuntamenti Tv 14/07/2017 18:06 Notizia letta: 88 volte

La corsa de L'Ora su Sky Arte

Il 19 luglio
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-07-2017/corsa-lora-arte-500.jpg

Palermo - Andrà in onda su Sky Arte (canali 110, 130, 400), il 19 luglio in prima serata, 'La corsa de L'Ora', il film di Antonio Bellia, cofinanziato dall’Ufficio Speciale per il Cinema e l’Audiovisivo/Sicilia Film Commission, che ripercorre la storia del glorioso quotidiano palermitano, sempre in prima linea nel denunciare la mafia.

“Siamo felici di questa scelta, dichiara Anthony Emanuele Barbagallo - Assessore al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, che ha cofinanziato il film – ancor di più in questi giorni in cui la cronaca ci ricorda che non si può mai abbassare la guardia nel denunciare i comportamenti mafiosi. I giornalisti de L’Ora sono stati in prima linea, con il loro impegno professionale e civile, in questa battaglia per i diritti dell’informazione e per la liberazione della Sicilia dalla mafia”.

“E ci sembra opportuno che il film venga messo in onda nel giorno dell’anniversario dell’uccisione del giudice Paolo Borsellino - aggiunge, AlessandroRais – direttore della Sicilia Film Commission. “La redazione del L’Ora è stata una fucina di firme prestigiose, intellettuali, giornalisti, scrittori che con impegno e coraggio denunciarono quotidianamente gli abusi mafiosi. Siamo contenti di avere contribuito, con il sostegno della Sicilia Film Commission, alla realizzazione del film e a rievocare quell’esperienza”.

'La corsa de L'Ora' conta sulla testimonianza di alcuni dei giornalisti protagonisti di quella stagione, formatisi nella redazione di Piazzetta Napoli e oggi firme autorevoli nelle redazioni dei principali quotidiani italiani. Tra loro, Marcello Sorgi, Francesco La Licata, Franco Nicastro, Piero Violante, Antonio Calabrò, Letizia Battaglia, Gabriello Montemagno e tanti altri. Il film si avvale dell’interpretazione carismatica di PippoDelbono nei panni del direttore Vittorio Nisticò. Daniele Ciprì è direttore della fotografia, al montaggio Marzia Mete, scenografie di Fabrizio Lupo, costumi di Dora Argento, fonico Danilo Romancino.

Prodotto da Demetra e Marvin Film, 'La corsa de L'Ora' è stato realizzato con il sostegno della Regione Siciliana/Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo, dell’Ufficio Speciale per il Cinema e l’Audiovisivo/Sicilia Film Commission, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali–Direzione Generale per il Cinema, del Nuovo IMAIE, con il contributo dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia e in compartecipazione con l’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico AAMOD.

Redazione