Cronaca Modica 14/07/2017 12:20 Notizia letta: 2183 volte

Furti in contrada Fargione, arrestati Michele Drago e Giovanni Grillo

Denunciato anche un minorenne
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-07-2017/furti-contrada-fargione-arrestati-michele-drago-giovanni-grillo-500.jpg
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-07-2017/1500028079-1-furti-contrada-fargione-arrestati-michele-drago-giovanni-grillo.jpg&size=411x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-07-2017/furti-contrada-fargione-arrestati-michele-drago-giovanni-grillo-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-07-2017/1500028079-1-furti-contrada-fargione-arrestati-michele-drago-giovanni-grillo.jpg

Modica - Sono stati arrestati in flagranza di reato due persone. E' stato denuciato anche un minorenne. Si tratta di Michele Drago, 24 anni e Giovanni Grillo, 52 anni, entrambi catanesi e già noti alle forze dell'ordine. E' stato denunciato anche un minorenne. I tre, sono stati sorpresi in contrada Fargione mentre rubavano apparecchiature elettriche e materiali vari da una grossa azienda.

I carabinieri hanno notato in lontananza un autocarro che usciva frettolosamente da una stradina vicina ad una azienda e, alla vista della pattuglia, ha effettuato una manovra sospetta per evitare il controllo.

A bordo dell’autocarro, i tre avevano appena caricato tre grosse batterie aerorefrigeranti ed alcuni materiali vari per un valore di circa 3.000 euro, appena asportati da un’azienda.
I due maggiorenni sono stati arrestati e, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno presso il Tribunale di Ragusa, sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Ragusa.

Intanto, i militari dell’Arma hanno provveduto a restituire la refurtiva al legittimo proprietario e stanno svolgendo ulteriori accertamenti per verificare se i tre malviventi si siano resi responsabili di altri furti nella zona.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1510938881-3-toys.jpg