Attualità Modica 15/07/2017 19:50 Notizia letta: 150 volte

Si è concluso a Modica il campo dei diversamente abili

Organizzato dai Lions
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/15-07-2017/concluso-modica-campo-diversamente-abili-500.jpg

Modica - Si è concluso stamane a Modica al “Kikki Village” la prima settimana del terzo “Campo Italia Disabili” organizzato dal Multidistretto Lions 108 Italia al fine di aiutare i giovani portatori di handicap a sviluppare le proprie potenzialità attraverso attività di gruppo ed esperienze tra i portatori di handicap e normodotati. Tema del campo “A Ruota LIbera” – Freewheeling”, tema internazionale per superare la disabilità dei giovani.

Trentotto sono stati tra accompagnatori ed giovani tra i 18 ed i 26 anni provenienti da Turchia, Giorgia, Lituania, Olanda, Austria, Russia e diverse regioni d’Italia che sono stati accolti ed assistiti dai Lions e dai Leo siciliani. Dal “Kikki Village” unico resort europeo esclusivamente attrezzato per accogliere soggetti con disabilità , il gruppo di giovani disabili ha trascorso diverse mattinate al mare a Pozzallo ed ha visitato Scicli, Donnafugata e Modica che è stata la tappa conclusiva delle escursioni. Numerose le attività di animazione svolte al “Kikki Village” come la degustazione del cioccolato di Modica a cura dell’Antica Dolceria Bonajuto e di formaggi ragusani. Ad accogliere a Modica i giovani disabili del “Campo Italia” i soci del Lions, presieduto da Carlo Scollo, e del Leo club di Modica assieme all’assessore ai servizi sociali Rita Floridia. Al gruppo in carrozzina è stato fatto seguire un itinerario monumentale lungo il corso Umberto di Modica.

Dopo l’esperienza del “Kikki Village” il gruppo del “campo disabili Italia” si è trasferito a Linguaglossa, alle pendici dell’Etna, nella “Casa vacanze per disabili” in piazza Melvin Jones, struttura inaugurata nel 2006 e costruita con i fondi della Fondazione Lions e con i contributi dei soci Lions. A coordinare l’attività del campo Italia disabili sono stati Stefania Trovato ed Aldo Cordaro ed il past Governatore Salvo Ingrassia . Sono stati presenti il presidente nazionale del Leo Enrica Lo Medico ed il presidente distrettuale Walter Mavica.

Redazione