Giudiziaria Siracusa 21/07/2017 14:42 Notizia letta: 458 volte

Inquinano troppo, sequestrati impianti Petrolchimico di Priolo

L'aria nefasta che ha ammorbato Siracusa
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-07-2017/inquinano-troppo-sequestrati-impianti-petrolchimico-priolo-500.jpg

Priolo - Sono stati sequestrati due impianti industriali di Priolo: lo stabilimento Esso e gli stabilimenti Isab Nord e Isab Sud del polo petrolchimico siracusato. A disporre il sequestro, il Gip di Siracusa su richiesta della Procusa.

Si tratta di un provvedimento senza precedenti, visto che il petrolchimico di Priolo è uno dei più importanti d'Europa. In seguito alle numerose denunce ed esposti dei cittadini e dei movimenti ambientalisti, si è deciso di aprire un'inchiesta circa la qualità dell'aria. Il procuratore capo, Francesco Paolo Giordano, insieme ad un pool formato da tre magistrati, ha accertato un significativo contributo al peggioramento della qualità dell’aria dovuto alle emissioni degli impianti".

Il Gip, subordina la restituzione degli impianti "all’imposizione di prescrizioni per consentirne l’adeguamento alle norme tecniche vigenti". Un team di esperti e di tecnici, si è occupato di valutare con cura tutti gli aspetti dell'inchiesta, iniziata due anni fa. Il gip ha dato 15 giorni di tempo alle società per decidere se aderire alle prescrizioni: Esso e Impianti Sud dovrebbero ridurre le emissioni tramite la copertura delle vasche costituenti l'impianto di trattamento acque.

Dovrà essere presentato un progetto che non dovrà eccedere i 12 mesi, con garanzia fideiussoria. Inoltre, dovrà essere effettuato il monitoraggio costante di tutti i serbatoi circa le emissioni diffuse e realizzare un impianto di recupero vapori. Ad esempio, lo stabilimento Esso dovrà ridurre le emissioni di ossidi di zolfo in due camini, e degli ossidi di azoto in 21 camini. In particolare la riduzione degli ossidi di zolfo ai camini n. 26 e 29, e degli ossidi di azoto ai camini n. 1, 9, 10, 11, 13, 17, 18, 22, 23, 24, 25, 26, 29, 35, 39, 41, 42, 43, 44, 45 e 46; 5.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif