Appuntamenti Ragusa 24/07/2017 20:32 Notizia letta: 255 volte

Bolero a Ragusa

Danzart
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-07-2017/bolero-ragusa-500.png

Ragusa - Dopo gli spettacoli del fine settimana appena trascorso, tra cui una partecipatissima milonga, a “DanzArt Festival” si torna in scena giovedì 27 luglio, in piazza Odierna a Ragusa Ibla con il racconto danzato “Il flauto magico”, firmato dal coreografo Paolo Arcangeli. E’ il nuovo appuntamento serale del festival che vede la direzione artistica di Cetty Schembari. Tra piume, stracci colorati e incantevoli foreste, con la bellissima scenografia di Emanuele Luzzati, che riprende le illustrazioni provenienti dal laboratorio dell’omonimo museo Luzzati, andrà in scena la contrastata storia d’amore tra il principe Tamino e la principessa Pamina, composta dal grande Mozart.
Un appuntamento per grandi e bambini che trascinerà il pubblico nelle vicende entusiasmanti e avventurose dei vari personaggi dell’opera dal grande successo.

Il programma del festival continuerà poi ogni sera fino al prossimo 3 agosto, con tanti appuntamenti dedicati alla danza, omaggiata nelle sue diverse sfaccettature, e soprattutto con i grandi ospiti della scena internazionale, interpreti di eccellenza dell’arte coreutica nel mondo.
Venerdì 28 luglio un doppio appuntamento. Si inizia alle 19.00, in piazza Odierna, con un concerto imperdibile, ad ingresso gratuito, dal titolo “Ragusa e Malaga… in coro”, con il coro Mariele Ventre di Ragusa e il coro Castillito di Rincon de la Victoria di Malaga.
La serata continuerà alle 21.30 con lo spettacolo“Carmen e Bolero” con la MM Contemporary Dance Company, con le coreografie di Michele Merola che ha curato la parte“Bolero”, un ventaglio inesauribile di rapporti di coppia, in cui la coreografia declina la varietà di umori che “circolano” intorno al rapporto di coppia, e di Emanuele Soavi che ha invece creato la parte“Carmen Sweet”, una trama di sottili relazioni, equilibri tra tensione e sospensione.
Cresce intanto l’attesa per il Concorso Danzart dedicato alle varie tecniche coreutiche. Sabato 29 luglio, alle ore 21.00, in piazza Odierna, si vivrà un momento di crescita, unione, conoscenze e relazione grazie ad una passione comune, la danza. La giuria del concorso sarà presieduta da Patrizia Salvatori, della GDO Dance Company, e sarà composta da due grandi nomi della danza internazionale: il coreografo e ballerino solista in Ballett Parthenium e al Pfalztheater e Kaiserslutern Ermanno Sbezzo e la ballerina e coreografa Ilona Bekier protagonista di collaborazioni importanti in famosi programmi televisivi, come “You Can Dance”, “Clash of the Choirs” e “Dancing With The Stars”. I finalisti del concorso si esibiranno poi al Galà di mercoledì 2 agosto, alle ore 20.00, sempre in piazza Odierna, insieme ai ragazzi che parteciperanno ai laboratori in programma dal 27 luglio al 2 agosto.

Da giovedì 27 al via anche gli stage nelle varie discipline con i grandi maestri, interpreti della danza nel mondo, tra cui Stephane Fournial, l’étoile italiana Diana Ferrara, Soimita Lupu, Julia Spiesser, Michele Merola e Andrea Attila Felice.
Ma “DanzArt” è esaltazione della danza in senso totalizzante, anche nell’arte, con due mostre dedicate all’arte coreutica, che arricchiranno il programma della manifestazione (info su www.danzartfestival.it).
La direzione artistica tiene a precisare che, contrariamente a quanto in questi giorni qualcuno sta diffondendo sui social, in questa edizione del festival non ci sarà Carla Fracci che è stata ospite lo scorso anno per il 2016. Il festival si svolge interamente a Ragusa Ibla e non vede alcun appuntamento al castello di Donnafugata, come riportato in alcune fake news diffuse sui social.
Sostenitori della terza edizione di “DanzArt Festival” sono il Comune di Ragusa, A.C.S.D. Maria Taglioni, Coni ed Effe- Europe for festivals festivals for Europe. Tra gli sponsor privati: Cer, Crai, SisAgro, BapR, Giannì Motors, Rudinì, Irminio, Inventa Design, PromoExpo, Arnò, Nova Quadri, Centro Servizi Culturali, La Torre, Alessio Lupo, Mercato del Fiore, Il Barocco, Tecnorisorse, EliSicilia, Salvo Gulino, Danzatelier, Morellato store Modica, Arcadia, San Giorgio Palace Hotel. Il programma dettagliato su sito www.danzartfestival.it e sulla pagina facebook.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg