Attualità Pozzallo 25/07/2017 11:15 Notizia letta: 575 volte

Si asfalta la Pozzallo-Marina di Marza

Appalti della ex Provincia
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-07-2017/asfalta-pozzallomarina-marza-500.jpg

Pozzallo - Dopo un lungo pressing sugli uffici regionali, il Libero Consorzio Comunale di Ragusa che aveva da tempo presentato i relativi progetti ha ottenuto il decreto assessoriale di finanziamento di un milione e 172 mila euro assegnati in forza della legge n. 9 del 2015 che prevedeva stanziamenti per la viabilità provinciale secondaria. Un finanziamento, seppure ridotto rispetto alle esigenze manutentive della viabilità provinciale secondaria, che consente di intervenire subito e mettere in sicurezza le strade che necessitano di maggiori interventi. Il dirigente del settore ‘Viabilità e Infrastrutture’ ha stilato un programma di interenti manutentivi privilegiando soprattutto la messa in sicurezza delle strade. Si parte oggi con interventi manutentivi di 80 mila euro ciascuno sulla s.p. n. 84 Genovese-Arizza, sulla n. 67 Pozzallo-Marina di Marza e sulla s.p. n. 14 Castiglione-Tresauro. Per la messa in sicurezza delle strade ricadenti nel comparto ovest della provincia sono stati destinati 450 mila e altrettanti per il comparto est, mentre, 190 mila sono stati destinati per la segnaletica orizzontale e verticale su tutta la rete provinciale secondaria.

Allo stato risulta già appaltato l’intervento che interessa la s.p. 84 “Genovese-Arizza”, arteria stradale di strategica importanza specialmente nel periodo estivo per lo spostamento dei flussi turistici. Per tale ragione si è proceduto alla consegna dei lavori in via di urgenza per eliminare situazioni di pericolo in tempi rapidissimi; in particolare si provvederà alla messa in sicurezza delle rotatorie a sud, e all’eliminazione delle buche lungo tutto il tracciato, oltre al ripristino della segnaletica. La stessa arteria stradale sarà oggetto di intervento con i fondi di cui alla Delibera Giunta Regionale n. 64/2015 che prevede per la messa in sicurezza dell’intero tratto l’importo di euro 700 mila euro (lavori che presumibilmente potranno essere realizzati dopo il periodo estivo). A seguire si procederà nei prossimi giorni con l’appalto dei restanti interventi e al relativo inizio dei lavori che interesseranno tutta la viabilità provinciale per migliorarne le condizioni di transitabilità e sicurezza.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif