Attualità Chiaramonte Gulfi 25/07/2017 12:31 Notizia letta: 1135 volte

Chiaramonte, cambia la disposizione dei parcheggi a pagamento

Strisce blu
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-07-2017/chiaramonte-cambia-disposizione-parcheggi-pagamento-500.jpg

Chiaramonte Gulfi – Cambia la geografia dei parcheggi a pagamento (le cosiddette strisce blu) a Chiaramonte. Complessivamente, i parcheggi a pagamento diminuiscono (da 116 a 113) in tutto il perimetro urbano, ma alcune zone che prima erano “bianche” adesso sono diventate blu.

La tabella riportata nella delibera del 18 luglio, spiega la situazione nel dettaglio. Restano invariati i parcheggi in piazza San Salvatore, via Montesano, via Ciano, via Tommaso Chiavola, piazzetta San Paolo. Cambiamenti, invece, in corso Umberto che passa da 50 parcheggi blu a 41 (meno 9), in piazza Duomo da 9 a 5 (meno 4), via Gulfi da 7 a 6 (meno 1). Un nuovo parcheggio blu in via San Vito e 10 in più in via Vittorio Emanuele. Oggi, tre bar che usufruiscono sia del suolo pubblico che dei parcheggi a pagamento (vengono utilizzati per montare le pedane estive), pagano soltanto il suolo pubblico, mentre prima erano costretti a pagare sia il suolo pubblico che la ditta che gestisce la sosta blu.

L’agevolazione è cosa buona e giusta: non era possibile, infatti, che un bar pagasse due volte, sia suolo che parcheggio. D’altra parte, però, il cittadino si ritrova 10 parcheggi a pagamento in via Vittorio Emanuele che prima, invece, erano liberi. I parcheggi usati per le pedane, infatti, non possono essere utilizzati comunque dal cittadino per parcheggiare.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg