Cronaca Vittoria 25/07/2017 11:36 Notizia letta: 1531 volte

Il pomodoro buttato a terra

Parla Mariano Ferro
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-07-2017/pomodoro-buttato-terra-500.jpg
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-07-2017/1500975598-1-pomodoro-buttato-terra.jpg&size=667x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-07-2017/pomodoro-buttato-terra-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-07-2017/1500975598-1-pomodoro-buttato-terra.jpg

Vittoria - Momenti di tensione questa mattina intorno alle 4.20 nel piazzale antistante al mercato ortofrutticolo di Vittoria. Alcuni produttori hanno riversato a terra alcune cassette di pomodoro ciliegino a causa del basso costo della varietà (appena 10-20 centesimi al chilo). Gli agricoltori sono supportati da Mariano Ferro, leader del movimento dei forconi. Sul posto è intervenuta la ditta per ripulire e la polizia che ha cercato di sgombrare il piazzale, visto che si trattava di una manifestazione estemporanea e non autorizzata ma il presidio dei produttori è rimasto. "C'è una contraddizione palese”, spiega Ferro: “Come è possibile che al mercato il ciliegino si vende a 10 centesimi al chilo e nei supermercati della Grande distribuzione invece è a 3,80 euro al chilo?". Il presidio è ancora attivo.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg