Attualità Ragusa

2016-2017: l'annata terribile dell'olio d'oliva

Una delle peggiori degli ultimi decenni

Ragusa - Che l'annata 2016-2017 fosse stata disastrosa per l'olio d'olva, si era intuito già. Ma adesso, arrivano i dati ufficiali: la campagna 2016-2017 va in archivio come la peggiore degli ultimi decenni. Questa è la stima Ismea elaborata sui dai Agea.

La produzione, infatti, si è attestata sulle 182mila tonnellate, con un calo del 62% rispetto all'annata precedente. Un dato che ha creato non pochi problemi: i prezzi dell'extravergine, hanno superato i 6 euro al chilo (media nazionale) e nei primi quattro mesi del 2017 si è registrata una flessione del 19% dei volumi esportati. Contemporaneamente, si è registrato un 20% in più di acquisti di olio spagnolo.

Per fortuna, l'annata 2017-2018, secondo le previsioni Ismea, sarà sicuramente migliore rispetto a quella precedente, anche se gli effetti delle gelate primaverili, della siccità estiva e di un inverno particolarmente rigido si faranno certamente sentire.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif