Cronaca Siracusa 30/07/2017 17:01 Notizia letta: 3236 volte

20enne perde il lavoro, per campare si prostituisce

Storie di ordinaria disperazione
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-07-2017/20enne-perde-lavoro-campare-prostituisce-500.jpg

Siracusa - Una ventenne italiana, identificata dai carabinieri di Siracusa insieme ad altre 31 donne, ha raccontato ai carabinieri che si prostituiva per mantenersi dopo aver perso il lavoro. È una delle storie emerse dai controlli antiprostituzione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Siracusa, effettuati nelle ultime ore su tutto il territorio provinciale.

Sono state controllate ed identificate complessivamente 32 persone dedite alla prostituzione in strada, di cui 31 donne ed 1 transessuale (13 rumene, 6 italiane, 6 sudamericane, 2 albanesi, 2 slave, 2 nigeriane ed 1 ungherese), tutte di età compresa tra i 20 ed i 53 anni. E’ stata controllata un’italiana di soli 20 anni, che ha dichiarato di essere dedita alla prostituzione già da diverso tempo e di essere stata costretta a farlo dopo aver perso il lavoro.

Le zone maggiormente interessate ai controlli sono state, ancora una volta, le vie d’uscita da Siracusa verso il sud della Provincia. Sono in corso accertamenti al fine di verificare la possibilità di provvedimenti di prevenzione quali il “foglio di via”. Nel corso dei servizi sono state elevate contravvenzioni al Codice della Strada, commesse dai potenziali clienti.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg