Cronaca Modica 31/07/2017 11:23 Notizia letta: 1252 volte

Il ladro di corrente della porta accanto

Arrestato un 57enne modicano
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/31-07-2017/ladro-corrente-porta-accanto-500.jpg

E' stato arrestato venerdì un 57enne modicano, S.P., residente a Rosolini ma domiciliano a Modica, con precedenti per reati contro il patrimonio, accusato adesso anche del reato di furto di energia elettrica. Rubava, infatti, la corrente del suo vicino di casa.

La polizia ha scoperto che si era allacciato abusivamente ad un appartamento situato in una via adiacente, provocando continui abbassamenti di tensione all’interno dell’abitazione.

E' stato accertato che l’uomo aveva creato un collegamento tra l’impianto elettrico della propria abitazione, con contatore disattivato, e quello di un altro immobile, utilizzando un lungo cavo elettrico, alcune viti autofilettanti, pinzette a coccodrillo ed altri meccanismi elettrici.

Tutto il materiale elettrico utilizzato da S.P. per commettere il furto è stato rimosso dai tecnici dell’Enel sequestrsato.
L'uomo è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari.

Irene Savasta