Attualità Milo 02/08/2017 16:47 Notizia letta: 294 volte

Milo capitale della musica. Sotto il segno di Battiato. VIDEO

E nel ricordo di Lucio Dalla
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2017/milo-capitale-musica-segno-battiato-video-500.jpg
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2017/1501685364-1-milo-capitale-musica-segno-battiato.jpg&size=750x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2017/1501685364-2-milo-capitale-musica-segno-battiato.jpg&size=750x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2017/1501685364-3-milo-capitale-musica-segno-battiato.jpg&size=750x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2017/1501685364-4-milo-capitale-musica-segno-battiato.jpg&size=750x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2017/milo-capitale-musica-segno-battiato-video-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2017/1501685364-1-milo-capitale-musica-segno-battiato.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2017/1501685364-2-milo-capitale-musica-segno-battiato.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2017/1501685364-3-milo-capitale-musica-segno-battiato.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2017/1501685364-4-milo-capitale-musica-segno-battiato.jpg

Milo – Gremito in ogni ordine di posti, ieri sera l’Anfiteatro “Lucio Dalla” ha ospitato il secondo concerto di Luce del Sud, la rassegna di musica italiana pensata e organizzata da Franco Battiato - in collaborazione con il Comune di Milo - che, oggi, mercoledì 2 agosto, si avvia al gran finale con l’esibizione del terzo gruppo di artisti coinvolti dal cantautore di Riposto.

Oltre duemila gli spettatori che hanno assistito allo spettacolo di ieri: ad aprire la serata Luca Madonia con alcuni brani tratti dal suo ultimo concept album “Il tempo è dalla mia parte”. Quindi l’originale performance di Emma che, eccezionalmente accompagnata dal Quartetto Italiano di Battiato e da un pianoforte, ha conquistato il pubblico di Milo con sei intensi pezzi; “Nel posto più lontano”, “Io di te non ho paura”, “Facciamola più semplice”, “Quando le canzoni finiranno”, “Amami” e “Calore”.

Con 15 brani – 12 in scaletta e 3 bis – l’esibizione di Franco Battiato è stato un vero concerto dentro il concerto che lo ha visto protagonista della scena con Carlo Guaitoli al pianoforte, e Angelo Privitera alle tastiere e programmazioni. Applauditissima la fortunata formula del duetto con Emma, con la quale ha proposto due straordinarie versioni de “La chanson des vieux amants” e di “Fornicazione”. Per i bis “E ti vengo a cercare”, “Le nostre anime” e “Voglio vederti danzare”, questìultimo accolto da una vera e propria ovazione di gioia da parte del pubblico, sceso dalle gradinate per andare incontro al popolare cantautore e cantare con lui.

Stasera, 2 agosto, gran finale con Arisa, Etta Scollo, Juri Camisasca, Vasco Brondi e, ospiti speciali, i Baustelle e ancora Battiato, autentico “deus ex machina” di Luce del Sud, rassegna che conferma il ruolo di Milo, già conosciuta dagli enogastronauti per la ricca produzione di Etna Bianco Superiore doc, come uno dei poli della musica live nell’estate siciliana.
I concerti cominciano alle 21.30.

Foto di Giovanni Canitano

Redazione