Cronaca Modica 02/08/2017 12:35 Notizia letta: 1373 volte

Sexting, l'ultima frontiera del ricatto online. Vittima, un modicano

Inviare messaggi e foto erotiche
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/02-08-2017/sexting-lultima-frontiera-ricatto-online-vittima-modicano-500.jpg

Modica - Si chiama Sexting ed è l'ultima trovata per adescare e ricattare persone tramite il web. Un giovane modicano ha denunciato alla polizia di essere caduto nella rete del suo ricattatore conosciuto tramite social.

E’ stato accertato che proprio tramite internet la vittima, con stratagemmi vari, era stata prima adescata e subito dopo messa in collegamento web con una complice che poi simulava di essere interessata ad intrattenere una relazione, iniziando a chattare per stimolarne la curiosità e carpirne la fiducia, entrando poi in confidenza.
Successivamente l’ideatore del piano criminoso iniziava a chiedere informazioni personali e foto del corpo delle vittima prescelta, oltre a video a sfondo sessuale.

L’uomo, sollecitato dalle richieste della donna, si è denudato mettendosi a disposizione dell’interlocutore immagini e dati personali. Poi, ha iniziato a ricattarlo.
La “finta donna” ha iniziato a minacciare la vittima di condividere in rete foto e video, avanzando richieste estorsive di ingenti somme di denaro.

Si è scoperto che il reato è stato commesso da uno straniero, perchè la prima somma di denaro richiesta alla vittima è stata accreditata, su esplicita richiesta dell’estorsore, tramite un’agenzia di transazione monetarie con l’estero in un conto esistente nello stato del Marocco.
L’oscuramento immediato dei contatti ha interrotto ogni richiesta estorsiva.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg