Appuntamenti Ragusa 04/08/2017 20:40 Notizia letta: 322 volte

Le passeggiate nelle stanze della Prefettura amate da Sciascia

Con Paolo Nifosì e Uccio Barone
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-08-2017/passeggiate-stanze-prefettura-amate-sciascia-500.jpg

Ragusa - Ritornano le Passeggiate barocche, volute dalla fondazione Confeserfidi e dalla Fondazione Grimaldi. 6 agosto, domenica, ore 20.30 Ragusa: visita delle sale di rappresentanza della Prefettura di Ragusa con le tempere di Duilio Cambellotti. Sarà presente Sua Eccellenza il Prefetto di Ragusa, dott. ssa Maria Carmela Librizzi. Appuntamento nel cortile interno della Prefettura.

Guideranno i visitatori i professori Paolo Nifosì e Uccio Barone. La partecipazione è gratuita. 

II 6 dicembre 1926 Ragusa diventa capoluogo di provincia, staccandosi da Siracusa. La città decise allora di dotarsi di una sede adeguata a tanto onore edificando il Palazzo del Governo. Del progetto viene incaricato l'architetto Ugo Tarchi. L'edificio è imponente, fastoso e costoso. A palazzo ultimato, la decorazione viene affidata all'artista Duilio Cambellotti. Obbligati i temi: la Vittoria di Vittorio Veneto e la Marcia su Roma per il Salone d'Onore, le immagini e le attività del territorio ragusano per la Sala del Camino, i prodotti della terra per la Sala da pranzo. Leonardo Sciascia ricostruì, nel suo libro "Invenzione di una Prefettura" la storia di una delle poche opere pubbliche edificate dal Regime fascista in Sicilia, analizzando senza pregiudizi ideologici un progetto figurativo di enorme impatto in tutta la sua grandiosa eccezionailità. 

Redazione