Appuntamenti Ragusa 05/08/2017 18:13 Notizia letta: 135 volte

Marta Gastini a Donnafugata, atteso Lando Buzzanca

Domenica alle 21
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-08-2017/marta-gastini-donnafugata-atteso-lando-buzzanca-500.jpg

Ragusa - Continua la nona edizione del “DonnaFugata Film Festival”, dedicata quest’anno al segno zodiacale della Bilancia. Il Castello di Donnafugata sta vivendo intense giornate con svariati appuntamenti. Tra questi, assolutamente da non perdere la sezione “L’Isola come set – Bilance iblee”, dedicata a pellicole girate in Sicilia da registi o con interpreti del segno della Bilancia. Alle 21.00 al Cortile Grande saranno infatti proiettati tre cortometraggi del regista Andrea Traina, guest director dell’ edizione 2017, dal titolo “Il gioco di Sarah”, “Special Delivery” e “Le mani dell’amore”. Seguirà la proiezione del documentario “Padre Nostro” del regista Carlo Lo Giudice in ricordo di Vannino Schembari, padre di Salvatore, direttore artistico del festival, entrambi attori nel documentario. Ed infine l’altro appuntamento atteso della serata, l’incontro-omaggio “Catarella di persona personalmente” all’attore Angelo Russo, l’agente Catarella di Montalbano, che sarà presente all’evento.
Bella e brava l’attrice Marta Gastini, ospite ieri sera della rassegna.

Il giovane talento italiano, già apprezzato da registi internazionali, ha seguito la proiezione del film “Autumn Lights di Angad Aulakh, che la vede tra i protagonisti e ha poi conversato con il pubblico. “Sono sempre stata amante delle lingue straniere, a 16 anni sono andata in Inghilterra a studiare inglese – ha detto la Gastini - Quando ho iniziato a lavorare come attrice ho cercato parti in inglese, quando si è presentata la possibilità di un film sull’esorcismo mi sono presentata al provino per il ruolo di Rosaria e ho avuto la fortuna di recitare con Antony Hopkins. Subito dopo è arrivata l’opportunità di recitare nei Borgia”. Ma gli ospiti di questa nona edizione non sono terminati.

Questa domenica 6 agosto infatti sarà presente il famoso attore Lando Buzzanca che parteciperà alla proiezione, alle ore 21.00, del film “Il merlo maschio”, con la regia di Pasquale Festa Campanile, che lo ha visto protagonista insieme a Laura Antonelli. Il programma del festival, con la direzione artistica di Salvatore Schembari e la direzione organizzativa di Filippo Dicara, è comunque ricco di altri appuntamenti che dalla prima serata fino a notte fonda celebreranno il grande cinema, sempre con un riferimento ovviamente al segno zodiacale della Bilancia. L’organizzazione è curata da Cinestudio Groucho Marx, dalla Fondazione degli Archi e da Archinet srl. Le locandine ufficiali sono state realizzate da Giovanni Blanco, per il ritratto di Groucho Marx, Giulio Catelli per il ritratto di Marcello Mastroianni e da Sandro Bracchitta per quello di Buster Keaton. Il festival gode del patrocinio del Comune di Ragusa e, per la prima volta, di quello del Comune di Comiso, e della F.I.C.C. e del supporto di: Banca Agricola Popolare di Ragusa e altri sponsor privati. Per maggiori info: www.donnafugatafilmfestival.it e la pagina facebook dell’evento.

Redazione