Appuntamenti Siracusa 12/08/2017 11:55 Notizia letta: 84 volte

Siracusa, domani Cavalleria Rusticana

Al castello maniace
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-08-2017/siracusa-domani-cavalleria-rusticana-500.jpg

Siracusa - Talento e passione made in Siracusa saranno di scena domani alle 20.30, nella piazza D'Armi di castello Maniace, per Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni, l'opera allestita nell'ambito della programmazione del Mythos Opera Festival. Lo spettacolo, con la regia di Massimo Bonelli, se da un lato vanta infatti un cast internazionale di grandi doti artistiche, dall'altro può contare su una nutrita presenza di talenti locali. In un virtuoso tentativo di valorizzazione delle risorse artistiche aretusee e di rafforzamento del legame con il territorio che ospita l'importante produzione lirica.

L'orchestra Arturo Toscanini di Siracusa diretta dal Mº Michele Netti rappresenta un'orchestra ormai consolidata, un gruppo "compatto" - per usare le parole dello stesso Netti - dal punto di vista sia umano sia professionale. Nata dall'associazione Arturo Toscanini di Melilli, la "formazione" che domani si esibirà in Cavalleria rusticana è infatti stata protagonista di diverse performance di grande successo. Tutto merito del talento dei diversi componenti, quotidianamente "allenato" dallo studio e dalla fatica che domani, nell'incantevole location del castello Maniace,  si trasformeranno in magia. L'orchestra Arturo Toscanini ha in serbo anche delle sorprese per la sua città: prima dell'inizio dell'opera incanterà il pubblico della fortezza federiciana con l'esecuzione di diverse sinfonie, un omaggio dovuto e fortemente voluto dal Mº Netti e dal co-direttore artistico Roberto Cresca per omaggiare Siracusa.

Ed è siracusano l'aiuto regia di Cavalleria rusticana, ovvero Massimo Tuccitto, attore, regista e autore di opere geniali andate in scena nei più importanti teatri siciliani. L'artista aretuseo affianca Massimo Bonelli nella regia del capolavoro di Mascagni, contribuendo, con la sua spiccata sensibilità verso l'arte e l'opera e con le sue idee innovative, a rendere, se possibile ancora più emozionante, lo spettacolo che andrà in scena il 13 agosto al castello Maniace.

Aretusee anche le comparse di Cavalleria rusticana, tanti ragazzi cioè dell'associazione culturale Godot che, durante l'anno, organizza corsi di teatro ma anche diverse iniziative per il territorio: da eventi culturali a flashmob, solo per citarne due.

Il cast internazionale sarà formato da Sofía Mitropoulos (Santuzza), Sebastian Ferrada (Turiddu), Armando Puklavec (Alfio), Sabrina Messina (Lola), Elena Kanakis (mamma Lucia) e la compagine del Coro Lirico Siciliano diretto dal Mº Francesco Costa. Una sinergia che si preavvisa già un successo per l'ultimo immancabile evento del Mythos Opera Festival ad Ortigia, prima che lo stesso si sposti al teatro Antico di Taormina. Da non perdere!

Redazione