Attualità Scicli

Prodi e l'affetto per il barbiere Sergio

Scicli - Quando era Presidente del Consiglio, Striscia La Notizia mandava i propri inviati a Bologna a riprendere il taglio dei capelli di Romano Prodi. 

Perchè il professore ha una viziosità del taglio che gli lascia la parte sommitale della nuca irrisolta. E così per anni, il taglio di Prodi è diventato un'ossessione per il tg satirico. 

Martedì 15 agosto, memore del taglio del settembre di due anni fa, quando Prodi e la moglie Flavia vennero a Scicli in vacanza, il professore ha chiesto a chi -oggi come allora- lo accompagnava per le calli della cittadina barocca, di tornare dal barbiere Sergio, in via Nazionale. Ma Sergio Giacchino, il giorno di ferragosto, era chiuso. 

Così l'ex Premier ha ripiegato alla cartoleria San Paolo, dove la moglie di Raffaele Giallongo gli ha prenotato il taglio per l'indomani, il 16 agosto, dal confinante barbiere. 

Ieri pomeriggio grande festa nella sala da barba, aperta di pomeriggio eccezionalmente in agosto per l'illustre ospite, quando Romano e Sergio si sono ritrovati dopo due anni.

Barba e capelli, grazie. 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif