Attualità Vittoria 23/08/2017 21:57 Notizia letta: 1660 volte

Rimpatriata dopo 50 anni

Appuntamento a Donnafugata
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/23-08-2017/rimpatriata-dopo-anni-500.jpg

Vittoria - La 'campanella' è suonata dopo 50 anni di nuovo per la quinta elementare del Circolo didattico 'Giovanni XXIII' di Vittoria. Appuntamento in un locale del Castello di Donnafugata per una rimpatriata all'insegna dei ricordi di 30 compagni di classe che alla fine degli anni 60 hanno cominciato il loro corso di studi per poi 'agganciare' la vita con tutti i pro e i contro che la quotidianità propone.

L'appello e' stato chiamato rigorosamente dai due maestri elementari che hanno forgiato quella classe di alunni bravi e disciplinati ma anche motivati. Erano i tempi del maestro unico e delle classe uniche di genere. Così il maestro Salvatore Bucchieri, poi direttore didattico del 'Rodari' e successivamente anche assessore comunale alla Pubblica Istruzione ha dato il via alle prime nozioni per i primi quattro anni di elementari per poi cedere il 'testimone' all'insegnante Maria Teresa Verdirame di Ragusa, per l'ultimo anno delle elementari. Una classe che inauguro a Vittoria la stagione delle insegnanti donne in un classe tutta al maschile. Una novità didattica e pedagogica ma che non fu l'unica perché quei due insegnanti erano innovatori anche nelle lezioni. Non solo nozioni di italiano e aritmetica ma anche conoscenza di nuove esperienze professionali (le prime visite di figure esterne alla scuola per conoscere nuove professioni: la lezione di un giornalista, l'esperienza di un cuoco della 'Andrea Doria', il contatto con lo scrittore Gavino Ledda, all'epoca autore del best seller 'Padre padrone'. Esperienze uniche che gli alunni 'maturi' hanno ricordato con piacere durante la rimpatriata che si è realizzata per l'ostinata ricerca individuale fatta da due di loro: Giuseppe Alessandrello ed Enrico Calabrese che utilizzando tutti i mezzi possibili - dai social al telefono ai contatti personali - sono riusciti a raggiungere quasi tutti. Ritrovato anche il tabellone finale dei voti della quinta elementare dell'anno scolastico 1969/70 grazie al lavoro di ricerca nella segreteria della scuola. All'appello sono mancati davvero in pochi. Due che purtroppo sono già volati in cielo (Gioacchino Siciliano e Alberto Campo) e qualche assente giustificato. Per resto all'appello dei lucidissimi maestri Salvatore Bucchieri e Maria Rita Verdirame hanno risposto Giuseppe Alessandrello, CArmelo Alfieri, Enrico Boncoraglio, Enrico Calabrese, CArmelo Campisi, Nunzio Cannizzo, Enzo Criscione, Giovanni Di Martino, Gaetano Iacono, Giovanni Iannitto, Giuseppe Impoco, Giovanni La Lota, Franco Lucifora, Salvatore Lunetta, Ettore Minniti, Gianni Molè, Aldo Pelligra, Giovanni Savasta, Carmelo Scarso, Emanuele Spinello, Rosario Strazzulla, Salvatore Tasca, Rosario Trovato e Maurizio Verde.

Una serata indimenticabile che ha permesso di riannodare il film degli ultimi 50 anni ma soprattutto di quegli anni delle Elementari che hanno segnato la vita di ognuno di loro.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1510938881-3-toys.jpg