Attualità Ragusa

Trofeo Sport e Natura alla riserva dell'Irminio

Si è svolta ieri, 27 agosto

Ragusa - Domenica 27 agosto 2017 nella splendida cornice della Riserva Naturale Speciale Biologica – Macchia Foresta del Fiume Irminio si è svolto il Trofeo Sport & Natura che è giunto alla nona edizione e valevole come prova del Grand Prix Provinciale Ibleo.
Evento podistico ideato e organizzato dalla Barocco Running Ragusa del presidente Giorgio Platania che con questa gara vuole coniugare il binomio sport e natura, ma soprattutto questa gara è dedicata all’amico, atleta della barocco Giorgio Pomario prematuramente scomparso che amava spesso correre e rilassarsi in questo incantevole habitat dunale con lembi di macchia foresta alla foce del fiume Irminio.

Manifestazione che dalle ore 17  in poi presso l’attiguo Casale sede del piccolo Museo Naturalistico ha visto la presenza di ben più di 100 persone tra atleti che partecipavano alla gara agonistica e simpatizzanti che potevano partecipare anche alla gara non competitiva.
Ospiti d’eccezione per questa gara sono stati : Lorenzo Cannata e Tony Liuzzo che hanno svolto un bel e piacevole allenamento nello spettacolare paesaggio naturalistico.
Dal punto di vista tecnico, partenza unica per tutte le categorie dal tratto pedonale della riserva con percorso su fondo naturale, a volte ghiaioso, e con alcuni saliscendi per circa 6 km totali con tre giri da compiere all’interno della riserva.

Ad aggiudicarsi la vittoria il forte atleta Vincenzo Schembari dell’Atletica Padua Ragusa che ha chiuso in 20’36” precedendo Giuseppe Licitra sempre della Padua Ragusa che ha completato in 21’39” a seguire  Salvatore Trapani della Barocco Running Ragusa che chiude in 21’47”,Massimo Canzonieri dell’Asd Atletica Padua in 21’52” e Daniele Di Rosa in 21’56” mentre per il podio femminile Silvia Assenza dell’ASD Running Modica che ha completato in 24’ 29” davanti a Sabrina Mazza della Barocco Running Ragusa che ha completato in 26’ 08”  a seguire Sessa Rosita dell’Asd Ispica Running in 26’38” ,Ruta Daniela dell’ ASD Running Modica e Mariachiara Ficili dell’ASD Atletica Sicilia Ct che chiudono in 27’29”
Per la gara “non competitiva “ sono stati premiati per gli uomini Andrea Bracchitta e Maria Tidona per le donne.

Ottime prove per gli atleti della Barocco  con Bruno Trigona e Saro Raniolo in 22’20”, Tonino Spatola primo nella sua cat SM55 in 22’42”, Enoc Valenti 23’30”, Salvatore Gennuso in 23’47”, Daniele Criscione in 25’,Giacomo Pluchino in 27’07”, Giovanni Mazza in 28’24”, Concetta Di Paola in 29’45”, Nancy Flavia in 32’21”, Patrizia Rollo in 32’33”, Francesca Fera in 34’49”, Salvo Alecci e Nadia Occhipinti in 37’22” e Laura Cascone in 39’22”.
Grande festa che continua dopo le premiazioni con lo spettacolare terzo tempo con buffet di dolci offerto e preparato d
dalle donne atlete della Barocco Running Ragusa.
Grazie anche al supporto degli atleti che non hanno potuto gareggiare, bandiere (ex-atleti) della Barocco che con la loro presenza hanno arricchito quest’allegra e bella giornata di sport.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif