Cronaca Cronaca 29/08/2017 10:52 Notizia letta: 867 volte

Colf ruba assegni ad anziana e incassa 9 mila euro

L'anziana, 80 anni, ha scoperto tutto
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/29-08-2017/colf-ruba-assegni-anziana-incassa-mila-euro-500.jpg

Catania - Una colf italiana di 55 anni, M.P.C. è stata denunciata dalla sua assistita, una signora di 80anni, che si è accorta di essere stata raggirata. I fatti sono questi: la donna le ha rubato la carta di identità e il libretto degli assegni e ha fatto incassare così alla sorella A.E.C., tre assegni per un totale di nove mila euro.

I fatti si sono verificati nel quartiere Ognina, a Catania. La sorella della colf, dopo aver ricevuto documenti e assegni, con le dovute cautele, ha cambiato i titoli presso più istituti bancari incassando il denaro in contante in modo da disperderne le tracce. In un primo tempo è riuscita a eludere i controlli delle banche, visto che ha apposto sugli assegni firme false, grazie anche al furto del documento d’identità dove vi è apposta la firma per esteso. Ma l'anziana si è accorta del furto e così ha denunciato tutto alla polizia.

La colf è attualmente indagata in stato di libertà per il furto, mentre la sorella per ricettazione.
Le due sorelle, una volta smascherate, hanno ammesso le loro responsabilità senza tuttavia restituire, ad oggi, le somme di denaro. Non sarebbe la prima volta, tra l'altro, che le due rubavano presso la casa di anziane signore mascherate da colf.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg