Cronaca Modica 05/09/2017 09:37 Notizia letta: 2497 volte

14 lavoratori in nero in villaggio turistico fra Scicli e Modica, 2 minori

Operazioni della GdF
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-09-2017/lavoratori-nero-villaggio-turistico-scicli-modica-minori-500.jpg

Modica - “Bed&BLACK-fast”. E' l'operazione della Finanza di Modica che ha portato, nei mesi scorsi, all’emersione fiscale di numerose strutture ricettive abusive operanti nel settore turistico. In particolare, le Fiamme Gialle si sono concentrate successivamente sull’impiego di manodopera irregolare nelle numerose strutture alberghiere e nei villaggi turistici operanti nel modicano.
Nel corso di un intervento in un noto villaggio vacanze, infatti, è stata accertata la presenza di ben 14 lavoratori completamente in nero, di cui 2 minorenni.

Intensa anche l’attività di contrasto all’abusivismo commerciale ed alla contraffazione di articoli ed accessori di abbigliamento, profumi, cosmetici e articoli per la casa, venduti sia sulle spiagge che nella zona pedonale del lungomare ibleo, in violazione alla normativa in materia di commercio sulle aree pubbliche e di pubblica sicurezza.

Gli interventi eseguiti negli scorsi mesi, in alcuni casi anche in collaborazione con il Comando della Polizia Locale di Modica, hanno permesso di sequestrare circa 200 articoli contraffatti e denunciare alla Procura della Repubblica di Ragusa 4 soggetti extra-comunitari.

Sono stati segnalati, inoltre, all’Autorità Prefettizia, per detenzione ed utilizzo di sostanze stupefacenti e psicotrope, 6 soggetti identificati nel corso dei controlli notturni eseguiti nei locali danzanti del lungomare di Modica e Scicli.
Infine, a Marina di Modica, è stato rinvenuto e sequestrato un deposito non autorizzato di bombole G.P.L., in quanto privo del certificato di prevenzione incendi (contenente 59 bombole di varia capacità detenute in locali non idonei) e, dunque, potenzialmente pericoloso per l’incolumità pubblica. Il responsabile è stato denunciato alla Procura della Repubblica.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1511111429-3-torre.gif