Appuntamenti Ragusa 14/09/2017 11:49 Notizia letta: 1206 volte

Ibla Buskers, ecco le anticipazioni su alcuni artisti

Dal 5 all'8 ottobre
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-09-2017/ibla-buskers-ecco-anticipazioni-alcuni-artisti-500.jpg

Ragusa - Sarà un’edizione ancora una volta eccezionale in cui la realtà lascerà il posto alla fantasia e alla meraviglia per regalare una favola mozzafiato. Migliaia di spettatori pronti a farsi affascinare dal gioco, dal divertimento, dallo stupore e dalla sorpresa. Piccoli e grandi insieme in un viaggio straordinario.
Dal 5 all’8 ottobre la meravigliosa Ragusa Ibla regalerà un sogno, in cui equilibristi, giocolieri, cabarettisti ed acrobati provenienti da tutto il mondo saranno i protagonisti di Ibla Buskers, la festa degli artisti di strada.

Manca poco meno di un mese all’inizio della 23esima edizione, con il patrocinio dell’Assessorato comunale agli Spettacoli di Ragusa, e inizia a farsi sentire il calore che solo gli artisti di strada e i loro bellissimi spettacoli riescono a regalare. Un appuntamento che ha ospitato in questi anni centinaia di artisti da ogni parte del pianeta e che anche quest’anno accoglierà i più bravi buskers del mondo.

Ecco allora i primi nomi dei protagonisti di questa edizione, a partire dalla straordinaria presenza del Circo Zoè. Un movimento continuo, senza mai fermarsi, non arrivare mai. Moto perpetuo di una ciurma di artisti che non cercano un approdo. L’urgenza di narrare l’impossibilità di arrivare, ed ogni volta, invece di approdare, una nuova ripartenza che trasmette alla compagnia la necessaria linfa vitale. A Ibla Buskers 2017 il Circo Zoè porterà lo spettacolo “Naufragata”, un grande naufragio collettivo, una grande abbuffata, un momento conviviale in cui il rischio prevale sulla certezza. Gli spettatori saranno così trascinati in un viaggio inedito, al ritmo dei tamburi che scandiscono i movimenti, sulle note della fisarmonica che accompagna le evoluzioni dell’equipaggio, tra i salti mortali degli acrobati e figure aeree mozzafiato.

La magia classica rivivrà in chiave moderna con Julio Opazo, ginnasta, maga e giocolerie che ha girato tutto il mondo prima con il gruppo di ballerini R&B e funk LOS FALCOS che ha conquistato il Cile e poi con il duo Los Chatos, con cui ha entusiasmato il Sud America prima, l’Europa poi per arrivare fino in Corea. A Ragusa Ibla si presenterà con lo spettacolo Play, con momenti di magia, teatro fisico, ballo e acrobatica. Ad arricchire il tutto, Flash Gonzalez, questo il nome del personaggio da lui proposto, che si lancerà in favolose improvvisazioni di grande impatto emotivo e giocherà con la mimica, invitando il pubblico a diventare parte integrante dello spettacolo.

Saranno invece due divertentissimi clown della compagnia Alta Gama, a bordo di una bicicletta acrobatica, i protagonisti di uno show assolutamente esilarante, che ci invita ad amare, ridere e sognare. Uno spettacolo con musica dal vivo ed incredibili acrobazie in compagnia di una coppia che crede nelle capacità evolutive e di trasformazione dell’arte, e per questo intraprende tanto la produzione di spettacoli come la realizzazione di progetti sociali.

Grande novità di quest’anno poi la presenza di tre spumeggianti, incredibili, folli, coinvolgenti e assolutamente piene di sorprese guide del festival: Beatrice Niero, Sara Righetto e Anna Marcato saranno infatti le “Hostress” della 23^ edizione e saranno pronte a rispondere ad ogni richiesta del pubblico. Il Tutto sempre accompagnato da canti a cappella e gags. La loro missione sarà rendere il viaggio dentro il festival piacevole e soprattutto musicale, grazie ad una colonna sonora per ogni occasione per spiccare il volo sulle note di Bach, Bobby McFerrin, Trenet, Beach Boys e Pharrell Williams.
Questi sono solo alcuni dei primi artisti annunciati dall’organizzazione, l’associazione Edrisi, che renderanno come sempre unica e imperdibile la 23esima edizione di uno dei festival più importanti in Italia dedicati alla grande arte di strada, che danno appuntamento al grande pubblico di appassionati provenienti da ogni dove dal 5 all’8 ottobre prossimi a Ragusa Ibla.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1511111429-3-torre.gif