Cronaca Modica

Si ribalta furgone, alla guida un marocchino senza patente

Non ci sono stati feriti gravi

Modica - Incidente autonomo ieri sera sulla Sorda-Sampieri, la cosiddetta "Modica Mare". Un furgone Ford Transit, dopo avere sbattuto prima contro un muro e poi contro il guard rail, si è capovolto. I due occupanti, entrambi marocchini, sono riusciti a tirarsi fuori attraverso i finestrini. A parte qualche piccola contusione, sono rimasti illesi. Sul posto è arrivata la polizia, i vigili del fuoco e la polizia locale per i rilievi.

Il conducente, però, all’arrivo delle forze di polizia non era presente. C’era, però, un giovane marocchino che sosteneva di essere il passeggero. L'uomo diceva che il conducente si era allontanato per chiamare il carro attrezzi. Dopo circa un’ora si è presentato un extracomunitario la cui versione però non ha convinto perchè si contraddiceva nel descrivere la dinamica dell'incidente.

Poi, sono arrivati altri connazionali marocchini. Dopo oltre un’ora, messo alle strette, uno di questi ha ammesso di essere il conducente e di essersi allontanato perchè  non aveva la patente di guida. Da ulteriori accertamenti è risultato che l’uomo non aveva mai conseguito il documento. Si tratta di F.B., 37 anni, marocchino, residente a Modica, venditore ambulante. Oltre ad essere stato multato, gli è stato sequestrato anche il mezzo.                                                                                                                              

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif