Sport Modica 18/09/2017 13:52 Notizia letta: 343 volte

Giorgio Avola medaglia d'oro a squadre ai mondiali militari

La squadra italiana di fioretto maschile
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-09-2017/giorgio-avola-medaglia-doro-squadre-mondiali-militari-500.jpg

Modica - Medaglia d’oro ad Acireale ai Mondiali Militari di scherma per Giorgio Avola e la squadra italiana di fioretto maschile, già campione del mondo nel mese di luglio a Lipsia ai Mondiali Assoluti.  A fianco del finanziere modicano, anche questa volta il commilitone Garozzo, il carabiniere Cassarà e l'aviere Foconi.

Squadra che ha ribadito anche in questa occasione tutto il suo valore, dominando una gara, dove il risultato finale non è mai stato messo in discussione, sostenuta dal grande tifo presente sugli spalti del PalaTupparello. Dai quarti di finale contro la malcapitata Romania superata nettamente per 45 a 10, alla semifinale contro la temibile Russia, superata agevolmente per 45 a 27 in un incontro dove i quattro italiani hanno espresso una scherma ad alti livelli che ha spento ogni velleità degli avversari.

In finale contro la Francia, unico ad impensierire i nostri il transalpino Lefort, ma insufficiente a mettere in discussione il risultato finale di 45 a 40  dopo un vantaggio massimo di +10. Messo in bacheca questo titolo che ancora mancava nel curriculum del “conte” si ritorna agli allenamenti in vista della prima prova nazionale di qualificazione agli assoluti di fine mese, e sopratutto per il debutto della stagione di coppa del mondo 2017/2018 a metà ottobre in Egitto.

In questi giorni di Mondiali Militari, al PalaMoak però non si è fermata la preparazione in vista dei primi debutti stagionali in pedana. Giulia Floridia nel prossimo fine settimana, rappresenterà la Sicilia nel fioretto femminile al Trofeo CONI, la mini olimpiadi delle regioni che quest’anno fa tappa in terra marchigiana a Senigallia. A fianco di Giulia e degli atleti siciliani della scherma il Maestro Leandro Giurdanella in qualità di tecnico capo delegazione. Domenica 24 a Catania invece andrà in scena la prima prova regionale di qualificazione di spada, con il maestro Puglisi che ha convocato per l'appuntamento Emanuele Zaccaria, Francesco Sigona, Raffaele La Terra Bellino, Manuel Puccia, Carlos Martin Leal, Alessandro Lucifora e Miriam Giannone. Da lunedì 25 per l'intera settimana la Conad Scherma Modica poi aprirà le sue porte a quanti volessero visitare la sala scherma, conoscere i tecnici e procedere all'scrizione ai corsi promozionali che prenderanno il via con il primo lunedì di ottobre.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif