Cronaca Catania 25/09/2017 13:09 Notizia letta: 3037 volte

Lei incinta al sesto mese, lui la picchia perchè si trucca

Una storia di ordinaria follia
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-09-2017/incinta-sesto-mese-picchia-perch-trucca-500.jpg

Catania - La teneva quasi segregata in casa a Catania, nonostante fosse incinta al sesto mese. Una triste vicenda che riguarda una giovane di 22 anni malmenata e vessata dal proprio compagno, un ragazzo coetano. Gelosie immotivate e violenze, causate per futili motivi  e dall’uso di droghe. Il ragazzo è stato arrestato dalla Polizia per maltrattamenti in famiglia, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Tanto per fare un esempio di cosa si intende per futili motivi, il giovane non voleva che la compagna usasse trucchi, pretendeva che gli fosse chiesto il permesso per uscire di casa e che dovesse uscire vestendo in modo castigato. Il convivente è stato bloccato dagli agenti intervenuti in seguito ad una segnalazione di una lite in famiglia in un’abitazione dove hanno trovato, oltre alla ragazza, anche la madre e la sorella del 21enne. La vittima aveva evidenti ecchimosi ed escoriazioni sul volto e sul corpo e agli agenti ha raccontato che poco prima del loro arrivo il compagno l’aveva colpita violentemente con calci e pugni. Non aveva mai denunciato le aggressioni.

Il compagno della donna è andato in escandescenza ed è stato bloccato dopo che ha aggredito a calci e pugni un agente, minacciato di morte la compagna ed i familiari, distrutto alcune suppellettili e tentato di aggredire nuovamente la donna incinta. La donna è stata accompagnata in ospedale, ne avrà per una decina di giorni, lui in carcere.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg