Appuntamenti Catania 29/09/2017 12:43 Notizia letta: 78 volte

Catania, appuntamento con la musica classica

30 settembre e 1 ottobre
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/29-09-2017/catania-appuntamento-musica-classica-500.jpg

Catania - Soprano, contralto, baritono e tenore. Quattro sassofoni, ognuno col suo timbro e colore, compongono Boom Boom Sax Quartet!!!, la formazione ospite sabato sera, 30 settembre (ore 19) al Castello Ursino per il secondo concerto di Classica & Dintorni 2017, il festival internazionale di musica da camera, jazz e contaminazioni promosso dall’associazione culturale Darshan e in programma a Catania dal 29 settembre all’8 ottobre.

Dopo il diploma al Conservatorio di Palermo, i quattro musicisti hanno dato vita a questo insolito quartetto di fiati per diffondere il repertorio cameristico del sassofono, spaziando dalla musica barocca per arrivare al Novecento e alla nascita del jazz. I Boom Boom – che nel 2015 si esibiti sono esibiti a Strasburgo per il XVII World Saxophone Congress - sono Gehanghir Baghchighi (sax soprano), Salvatore Barberi (sax contralto), Giuseppe Mario Caccamisi (sax tenore) e Nicola Mogavero (sax Baritono). In programma musiche di Rossini, Iturralde, Piazzolla Singelée, Vellones.

Domenica 1 ottobre (sempre al Castello Ursino, con inizio alle ore 19) Classica & Dintorni rende omaggio ai grandi classici della letteratura per strumenti a corda con il duo della violinista tedesca Felizia Bade e della violoncellista catanese Simona Bonanno: insieme proporranno partiture a due voci di Bach, Honegger e Kodaly, mentre nella prima parte del concerto eseguiranno “Heimat Terra”, brano del violoncellista e compositore palermitano Giovanni Sollima. Originaria di Herford, Felizia Bade – che sta concludendo il biennio specialistico all’Accademia Teatro alla Scala di Milano – ha suonato con l’orchestra giovanile della Svizzera e di recente è stata ammessa nel compagine della Gustav Mahler Jugendorchester, fondata da Claudio Abbado in Austria. Catanese, 23 anni, Simona Bonanno ha conseguito nel Conservatorio di Benevento il biennio specialistico ad indirizzo interpreativo-compositivo. Come solista ha vinto numerosi premi nazionali e, nell’autunno scorso, si è esibita in Tunisia su invito del prestigioso Festival Internazionale “Les Jeunes virtuoses à Ennejma Ezzahra” nella sede del centro di Musica Araba e Mediterranea.

Concluso questo primo weekend di spettacoli, il cartellone di Classica & Dintorni 2017 prosegue al Castello Ursino. Si ricomincia venerdì 6 ottobre (Castello Ursino, ore 19) con la musica contemporanea e le composizioni di Alessandro Nobile (contrabbassista) per il trio Naked Sound Ensemble costituito insieme con Salvo Scucces (vibrafono) e Carmine Ioanna (fisarmonica); sabato 7 ottobre (Castello Ursino, ore 19) musiche di Lelio Giannetto con il suo “Il contrabasso parlante”: musica, voce e racconti immaginari che vedranno Giannetto in trio con Alessandro Librio (violino) ed Eva Geraci (flauto); gran finale domenica 8 ottobre, nella Chiesa di San Nicolò all’Arena, dove alle ore 18 è in programma Sauc?jas, musiche tradizionali della Lettonia per un concerto vocale e strumentale realizzato in collaborazione con Latvian Academy of Culture.

Classica & Dintorni è un progetto sostenuto dall’ Assessorato Regionale al Turismo e allo Spettacolo e realizzato con il supporto del Comune di Catania. Ingresso 5 euro, posti limitati. Info e prenotazioni 3495149330. www.associazione-darshan.it

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg