Sanità Benessere del corpo

Donne. Come prendersi cura dei propri piedi

Piedi. Pedicure personalizzati, creme a base di burro di karitè, scrub ai micro cristalli di alluminio. Tutti i suggerimenti per avere estremità perfette.

Piedi. Se ami indossare per diverse ore al giorno lo stesso tipo di scarpe, noterai che il piede si ispessisce, ecco perchè per una donna è importante prendersi cura dei propri piedi.

Quando si scende da un paio di scarpe col tacco alto, è utile fare un pediluvio defaticante, aggiungendo alla bacinella d'acqua, 4, 5 gocce di olio essenziale di lavanda e una manciata di sale grosso.
A giorni alterni, può essere opportuno passare una raspa per pedicure sulla pianta e sulle dita. Ciò al fine di evitare duroni e callosità.
Nel caso di suo frequente di scarpe infradito, bisogna massaggiare le dita con crema nutriente dopo la doccia, mentre due volte a settimana occorre fare uno scrub ai micro cristalli di alluminio, insistendo sulle zone più ruvide.
Applicare poi una maschera super nutriente a base di burro di karitè, e olii vegetali.
Una pedicure su misura? In due litri di acqua fare bollire due cucchiai di foglie essiccate di menta, due di eucalipto, due di timo. Lasciare riposare per 15 minuti, filtrare e intiepidire. Aggiungere una mcanciata di sale grosso e immergere i piedi per un quarto d'ora.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif